ULTIM’ORA – Lazio, cambia tutto: ecco chi sarà CAPITANO l’anno prossimo!

ULTIM’ORA – Lazio, cambia tutto: ecco chi sarà CAPITANO l’anno prossimo!

IL PROSSIMO CAPITANO: UNO FRA LULIC E CANDREVA ROMA – È il simbolo del comando in campo, l’oggetto che ogni calciatore sogna di portare al braccio. In casa Lazio, una questione aperta e che già appassiona. La fascia di capitano cerca il suo nuovo padrone. Negli ultimi anni è rimasta…

IL PROSSIMO CAPITANO: UNO FRA LULIC E CANDREVA

ROMA – È il simbolo del comando in campo, l’oggetto che ogni calciatore sogna di portare al braccio. In casa Lazio, una questione aperta e che già appassiona. La fascia di capitano cerca il suo nuovo padrone. Negli ultimi anni è rimasta ben salda al braccio di Stefano Mauri, con Cristian Ledesma vice e Stefan Radu terzo nella gerarchia. Tre senatori, quelli con più presenze dell’attuale rosa: 318 Ledesma, 284 Mauri e 218 Radu. Ma dalla prossima stagione sarà necessario fare qualche considerazione: già, perché Ledesma a Napoli ha giocato la sua ultima partita con la Lazio (valuta offerte da Stati Uniti e Premier), Mauri – considerati i 35 anni – giocherà sempre meno e anche Radu potrebbe partire. Il romeno ha il contratto in scadenza nel 2016 e vorrebbe provare una nuova esperienza altrove.

Molto dipenderà dal confronto tra Pioli e la società che si terrà nel fine settimana: saranno stabilite le strategie future e i giocatori su cui il tecnico vuole basare la squadra dell’anno prossimo. Tra questi Felipe Anderson, nonostante il Manchester United sia pronto a offrire 41 milioni, e pure gli eredi designati per il ruolo di capitano: Senad Lulic e Antonio Candreva. Il bosniaco e il romano, dopo Ledesma, Mauri e Radu, sono quelli con più presenze, rispettivamente 154 e 148. In assenza dei veterani, sono stati loro due a giocare qualche partita o spezzone con la fascia al braccio. Anche Danilo Cataldi, per 9 minuti contro la Fiorentina, ha provato quella sensazione. Capiterà ancora in futuro, per ora inizierà piano piano a prenderci confidenza. Lulic o Candreva, di custodi affidabili alla Lazio non mancano di certo. (Repubblica.it)

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy