Rooney & Co: attimi di terrore in aereo

Rooney & Co: attimi di terrore in aereo

ROMA – Attimi di pauraa sul volo che stava portando il Manchester United in Germania in vista della partita di questa sera di Champions League contro il Bayer Leverkusen: a soli 400 metri dall’aeroporto di Colonia l’aereo ha rinunciato all’atterraggio per la presenza di un’altro velivolo sulla pista. Dopo l’improvviso…

ROMA – Attimi di pauraa sul volo che stava portando il Manchester United in Germania in vista della partita di questa sera di Champions League contro il Bayer Leverkusen: a soli 400 metri dall’aeroporto di Colonia l’aereo ha rinunciato all’atterraggio per la presenza di un’altro velivolo sulla pista. Dopo l’improvviso cambio di rotta, il velivolo ha ripreso quota e atteso la liberazione della pista, toccato infine terra con dieci minuti di ritardo. Un disguido senza conseguenza che ha però spaventato non poco la comitiva inglese. Come ha confidato più tardi in un tweet Rio Ferdinand: “Atterrato in Germania… appena… mi sono appena ripreso da un atterraggio agitato”. Uno spavento che si aggiunge ai timori per la classifica del girone (vero, i Red Devils sono al comando, ma con un solo punto di vantaggio sul Bayer Leverkusen, avversario di stasera). (Gazzetta.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy