Sanchez: la Juve ha un’alleata. La compagna di Alexis è di origini italiane e tifa per il suo trasferimento in bianconero!!

Sanchez: la Juve ha un’alleata. La compagna di Alexis è di origini italiane e tifa per il suo trasferimento in bianconero!!

Il leit motiv e sempre lo stesso, Sanchez vuole la Juve, manca l’intesa con il Barcellona. L’attaccante cileno è pronto ormai per il debutto Mondiale con il Cile, venerdì 13 giugno affronterà nella partita d’esordio l’Australia, un avversario certamente alla portata di Sanchez e compagni. Nello stesso tempo, continuano a…

Il leit motiv e sempre lo stesso, Sanchez vuole la Juve, manca l’intesa con il Barcellona. L’attaccante cileno è pronto ormai per il debutto Mondiale con il Cile, venerdì 13 giugno affronterà nella partita d’esordio l’Australia, un avversario certamente alla portata di Sanchez e compagni. Nello stesso tempo, continuano a circolare le voci di un suo possibile passaggio in bianconero, come riporta Tuttosport, il Nino Maravilla ha già un’intesa con la dirigenza juventina, contratto a salire da 3,8 milioni sino a 4,1 annui. Cosa che non è stata ancora trovata, è l’accordo con il Barcellona, il club blaugrana chiede 25 milioni di euro, Marotta al momento è fermo ad una cifra di poco superiore ai 18. Dall’Inghilterra comincia a rimbalzare una voce, Van Gaal avrebbe messo Sanchez in cima alla lista della spesa, i Red Devils sono pronti a mettere sul piatto la cifra richiesta dal Barça.

 

 

A favore dei bianconeri continua a giocare la volontà del giocatore di tornare in Italia, ai fianchi hanno lavorato Vidal ed Isla da un lato e Fernando Felicevich, agente di Sanchez ed anche del Guerriero bianconero, dall’altro. Alla compagnia sembra si sia aggiunta la compagna dell’attaccante, Laia Grassi, conosciuta a Barcellona ma di origini italiane. Ebbene, anche la Nina Maravilla, così come è stata soprannominata, starebbe spingendo per il suo trasferimento sotto la Mole. I corteggiamenti tra la Juve e Sanchez vanno avanti, resta da capire quando e se arriverà la fumata bianca, nei primi tempi si è parlato dell’inserimento nell’affare di uno tra Vidal e Pogba, la risposta bianconera è stata negativa, poi sono salite le quotazioni di Fernando Llorene, attaccante che piace a Luis Enrique per le sue doti fisiche e di gioco. E allora, il borsino su Sanchez è stato aggiornato, la Juventus continua a collezionare alleati, finora manca quello più importante, il cash. (TuttoJuve.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy