Scambio di giocatori fra Juventus e Inter?

Scambio di giocatori fra Juventus e Inter?

Andrea Agnelli ed Erick Thohir hanno da tempo ricucito lo strappo dello scorso gennaio. Rafforzati i rapporti a livello politico, a breve Inter e Juventus torneranno a parlare anche di Fredy Guarin. Il centrocampista colombiano non è mai entrato nel cuore di Walter Mazzarri e del popolo nerazzurro. Piace invece…

Andrea Agnelli ed Erick Thohir hanno da tempo ricucito lo strappo dello scorso gennaio. Rafforzati i rapporti a livello politico, a breve Inter e Juventus torneranno a parlare anche di Fredy Guarin. Il centrocampista colombiano non è mai entrato nel cuore di Walter Mazzarri e del popolo nerazzurro. Piace invece sempre molto a Beppe Marotta, che di fatto lo aveva già acquistato nel gennaio del 2012, salvo poi preferirgli Martin Caceres (c’era posto solo per un extracomunitario) a causa di una improvvisa emergenza nel reparto difensivo. Su Guarin c’è naturalmente anche il convinto okay di Antonio Conte.

 

Isla a Milano? La prima mossa la farà sicuramente Beppe Marotta nei prossimi giorni. L’amministratore delegato della Juventus ha recentemente riscattato Mauricio Isla dall’Udinese, grazie a parte dei soldi incassati dalla «pesante» cessione di Ciro Immobile. E il 25enne cileno è uno dei pallini dell’attuale tecnico dell’Inter. Ecco, la Juve non avrebbe nessun problema a mettere Isla sul piatto della bilancia, così come il ragazzo non ha mai nascosto il gradimento per la pista nerazzurra. Ci sono insomma gli ingredienti adatti affinché la trattativa decolli: lo stesso Guarin è infatti attratto dal club campione d’Italia. E allora la partita si giocherà tutta fra i club, con l’Inter che chiede Isla più soldi e la Juve che potrebbe inizialmente puntare a uno scambio alla pari. Occhio, comunque, all’inserimento di altre contropartite tecniche: a Milano non dispiacciono per esempio Manolo Gabbiadini e Luca Marrone, tuttofare di centrocampo, all’occorrenza anche ottimo centrale in una difesa a tre.

Fonte: GdS (estratto dall’articolo a firma di Mirko Graziano)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy