Seedorf prepara la difesa per l’atletico: l’unica inviolata!

Seedorf prepara la difesa per l’atletico: l’unica inviolata!

Tolta l’iniziale parentesi Mexes-Zapata, che nel primo scorcio stagionale giocarono insieme dieci gare consecutive, la difesa rossonera è spesso mutata nella forma e negli uomini. Il reinserimento di Daniele Bonera sembrava poter garantire maggior affidabilità al reparto, ma i problemi sono sopraggiunti anche con il centrale bresciano in campo. Decisamente…

Tolta l’iniziale parentesi Mexes-Zapata, che nel primo scorcio stagionale giocarono insieme dieci gare consecutive, la difesa rossonera è spesso mutata nella forma e negli uomini. Il reinserimento di Daniele Bonera sembrava poter garantire maggior affidabilità al reparto, ma i problemi sono sopraggiunti anche con il centrale bresciano in campo. Decisamente più promettenti, invece, i primi passi in rossonero di Adil Rami: impacciato all’esordio, il francese ha oliato velocemente i meccanismi, risultando tra i migliori in campo nelle ultime uscite. A pochi giorni dalla partita più importante dell’annata, contro l’Atletico dei miracoli in una mini-crisi di risultati (3 sconfitte nelle ultime 3 gare), è legittimo chiedersi quale sarà il duo titolare di retroguardia.

 

 

Vista la prova non proprio convincente di Mexes al San Paolo, nonostante la fascia “responsabilizzante”, non è da escludere che Seedorf possa riproporre Cristian Zapata, fermo da Milan-Udinese per infortunio ma tornato ad allenarsi in gruppo. Il colombiano, che per mesi è stato un vero e proprio Highlander, potrebbe tornare a disposizione già contro il Bologna, oppure essere preservato per la sfida di Champions League. Rami e Zapata hanno fin qui disputato solo 36 minuti in coabitazione, risultando l’unica coppia “inviolata” della stagione: un lasso di tempo di difficile valutazione, ma all’interno del quale non è stato subito alcun gol. Un piccolo appiglio a cui attaccarsi, in un momento dove bisogna prima di tutto ricercare certezze. (MIlannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy