Seedorf riapre la caccia all’Europa, ma vuole rinforzi !!!

Seedorf riapre la caccia all’Europa, ma vuole rinforzi !!!

Il Milan riapre la corsa al quinto posto, l’ultimo valido per l’accesso all’Europa League. Attualmente per la compagine di Clarence Seedorf sarebbe un traguardo immenso vista la partenza disastrosa della squadra guidata precedentemente da Allegri e con 5 lunghezze di distacco dall’Inter riapre il discorso qualificazione. Sei punti in due…

Il Milan riapre la corsa al quinto posto, l’ultimo valido per l’accesso all’Europa League. Attualmente per la compagine di Clarence Seedorf sarebbe un traguardo immenso vista la partenza disastrosa della squadra guidata precedentemente da Allegri e con 5 lunghezze di distacco dall’Inter riapre il discorso qualificazione. Sei punti in due gare di campionato il Milan non li aveva mai fatti, praticamente questa sarebbe la prima volta che i rossoneri inanellano due successi di seguito in campionato.

La vittoria di rimonta contro il Cagliari mette in luce pregi e difetti di questa rosa, fatta di giocatori che hanno voglia di tirarsi fuori da queste sabbie mobili ma che sono spesso contratti e sbagliano anche le cose semplici. Nel primo tempo i rossoneri hanno prodotto quattro palle gol ma non hanno concretizzato, mentre il Cagliari ha capitalizzato al massimo il primo svarione difensivo (rinvio maldestro di Amelia) per colpire. La reazione nella ripresa, pur tardiva perché arrivata solo dall’80esimo in poi, ha prodotto il sorpasso con la pennellata di Balotelli e il guizzo in area di Pazzini.

 

Questo Milan ha giocatori importanti ed altri purtroppo non all’altezza e lo stesso Seedorf ha fatto capire chiaramente che aspetta rinforzi in questa ultima settimana di mercato. Fino a venerdì ci sarà tempo di acquistare qualche altro giocatore funzionale al 4-2-3-1 e provare a fare la scalata da qui a maggio: “In questa ultima settimana dobbiamo cercare di fare un buon mercato, andando poi a concludere bene questo campionato”, ha spiegato l’olandese che sta cercando di infondere serenità nel gruppo. Un lavoro soprattutto mentale che potrebbe non bastare. Servono altri interventi sul mercato. Galliani e la dirigenza potrebbero ancora fare qualcosa entro venerdì, Seedorf attende fiducioso. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy