Sembra incredibile, il club più titolato al mondo… ha l’obiettivo dell’europa league. Lo conferma Galli..

Sembra incredibile, il club più titolato al mondo… ha l’obiettivo dell’europa league. Lo conferma Galli..

Intervistato da Radio Crc Filippo Galli ha parlato del nuovo Milan di Seedorf: “In queste ultime partite ho visto un Milan in difficoltà. Il cambio dell’allenatore ha, però, dato uno scossone positivo sotto il punto di vista dell’atteggiamento, del comportamento e anche in campo. È chiaro che la colpe non…

Intervistato da Radio Crc Filippo Galli ha parlato del nuovo Milan di Seedorf: “In queste ultime partite ho visto un Milan in difficoltà. Il cambio dell’allenatore ha, però, dato uno scossone positivo sotto il punto di vista dell’atteggiamento, del comportamento e anche in campo. È chiaro che la colpe non erano tutte di Allegri, ma i calciatori sanno che quando un allenatore lascerà la squadra a giugno, magari non dà il massimo. Con Seedorf vogliamo ritrovare la strada della continuità e l’obiettivo è arrivare in Europa League. Siamo in ritardo, ma fare un risultato positivo a Napoli può darci una spinta in più.“. 

 

 

Qualche perplessità sul modulo di Seedorf: Il 4-2-3-1 espone la squadra a qualche rischio di troppo, ma molto dipende da come viene interpretato il modulo e dalla disponibilità degli attaccanti a coprire e tornare in fase difensiva”. 

Sulla gara di domani: Il Napoli nonostante qualche difficoltà difensiva fa pauraIl Napoli ha lasciato qualche punto in campionato per strada, ho visto la partita di Bergamo e devo dire che gli errori individuali sono stati inammissibili, sono quegli errori che capitano una volta soltanto. Non so se il Milan seguiva Jorginho, certo è che parliamo di un giocatore ormai adulto e importante”. (CanaleMilan)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy