Si lancia nella casa in fiamme per salvare la birra

Si lancia nella casa in fiamme per salvare la birra

Quando la sua casa ha preso fuoco, Walter Serpit è corso fuori portando in salvo la sua famiglia. Ma non ha esitato a tornare tra le fiamme quando si è accorto che c’era qualcuno di importante da recuperare: la sua cassa di birra. Serpit stava guardando la tv con altri…

Quando la sua casa ha preso fuoco, Walter Serpit è corso fuori portando in salvo la sua famiglia. Ma non ha esitato a tornare tra le fiamme quando si è accorto che c’era qualcuno di importante da recuperare: la sua cassa di birra. Serpit stava guardando la tv con altri cinque adulti e due bambini quando la casa ha iniziato a riempirsi di fumo, a causa di una caldaia mal funzionante che aveva innescato un incendio. L’uomo ha accompagnato la famiglia in strada, ma a quel punto ha pensato che era il caso di recuperare anche la sua cassa di birra, ed è tornato dentro all’edificio in fiamme. 

 

“La porta si è chiusa dietro di me, ed una fiammata di ritorno stava per uccidermi”, racconta Serpit, ora apparentemente solo un po’ pentito pentito per il rischio corso. Nonostante la fiammata, infatti,  non ha esitato a portare a termine la sua “missione” recuperando diverse lattine della sua birra  e riuscendo a uscire dalla casa senza danni. Per la cronaca si sarebbe trattato, peraltro, di birra di qualità piuttosto scadente.

notizie.delmondo.info

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy