Simeone: “In futuro potrei andare ovunque. Mio figlio? Ha fame””

Simeone: “In futuro potrei andare ovunque. Mio figlio? Ha fame””

L’allenatore dell’Ateltico Madrid ha parlato in conferenza tampa alla vigilia del match di questa sera contro il Bayern Monaco..

A poche ore dall’attesissima sfida di Champions League contro il Bayern Monaco al Calderon, ha parlato il tecnico dei Colchioneros e indimenticata bandiera laziale Diego Pablo Simeone. Intervistato da Mediaset Premium ha affrontato molti temi, dal suo futuro alle prestazioni del figlio con la maglia del Genoa, in gol nell’ultimo match del Grifone contro il Pescara: “Qui all’Atletico tutti sanno che ho dato il massimo, il meglio che potessi dare. Questo non vuol dire che io possa o meno rinnovare il mio contratto dopo la scadenza. Io in Germania in futuro? Non si sa mai, ma io penso solo alla gara di questa sera. Siamo allenatori e il calcio può portarti ovunque. Mio figlio in gol con il Genoa? Sono contento per lui. Ha fame, ha voglia e sa ascoltare, lavora molto per la propria squadra. Ora è arrivato in un campionato dofficile, dovrà lavorare: i miglioramenti dipenderanno da lui. Gli voglio molto bene, ma tra di noi di calcio ne parliamo poco. Non intervengo nella sua carriera, non mi è mai piaciuto entrare negli aspetti tecnici del suo gioco. Parliamo della vita, che è molto importante”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy