Stam tentato dal Milan, frizioni con l’Ajax: “E’ tutta questione di soldi”

Stam tentato dal Milan, frizioni con l’Ajax: “E’ tutta questione di soldi”

Una certezza: Jaap Stam ha un contratto che lo lega all’Ajax ancora per due anni e mezzo. Una sensazione: l’ex difensore è tentato all’idea di tornare al Milan come assistente di Seedorf. Un’altra sensazione: se così sarà, l’Ajax non lo lascerà partire facilmente. Come riportano i nostri colleghi di Goal…

Una certezza: Jaap Stam ha un contratto che lo lega all’Ajax ancora per due anni e mezzo. Una sensazione: l’ex difensore è tentato all’idea di tornare al Milan come assistente di Seedorf. Un’altra sensazione: se così sarà, l’Ajax non lo lascerà partire facilmente.  Come riportano i nostri colleghi di Goal Olanda, l’agente di Stam Henk van Ginkel ha detto la sua in merito alle dichiarazioni di Frank De Boer, che un paio di settimane fa aveva dichiarato: “Sarebbe un peccato se Stam fosse interessato ad andare al Milan. L’Ajax ha investito molto su Jaap e altri ex giocatori.  Noi siamo tranquilli, Stam sta facendo un fantastico lavoro e noi non vogliamo perderlo”. Van Ginkel si è detto sorpreso delle dichiarazioni di De Boer, rafforzate dalle battute – di tenore analogo – da parte di Marc Overmars. Il manager di Stam sostiene che entrambe le parti hanno un accordo di tre anni, con valutazione del lavoro al termine del primo anno, cioè il prossimo maggio. Entrambe le parti potrebbero chiudere la collaborazione dopo questa stagione. 

 

“Ma ora sento persone dell’Ajax dire che non vogliono lasciar partire Jaap – dice Van Ginkel – De Boer ha detto che l’Ajax ha investito molto in lui. Ma io mi chiedo: quali investimenti? Penso sia tutta una questione di soldi, ma gli accordi sono diversi. L’Ajax ha proposto a Stam di lavorare nella sua struttura, non il contrario: e ora il club si comporta come se lui dovesse ringraziare Dio per aver avuto un lavoro”. L’impressione è che la telenovela Ajax-Stam (con il Milan alla finestra) sia solo agli inizi…

goal.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy