Stampa inglese: Liverpool e Arsenal piombano su Balotelli

Stampa inglese: Liverpool e Arsenal piombano su Balotelli

Estate calda per il mercato dei calciatori: il “Mail On Sunday” riporta infatti di un forte interesse di due club d’Oltremanica per Mario Balotelli. L’attaccante del Milan e della Nazionale è infatti nel mirino di Arsenal e Liverpool, con quest’ultima che deve attendere di capire il futuro di Suarez per…

Estate calda per il mercato dei calciatori: il “Mail On Sunday” riporta infatti di un forte interesse di due club d’Oltremanica per Mario Balotelli. L’attaccante del Milan e della Nazionale è infatti nel mirino di Arsenal e Liverpool, con quest’ultima che deve attendere di capire il futuro di Suarez per muoversi. Il Milan, al momento, considera incedibile il giocatore: però, in caso di offerta “monstre“, se ne parlerà eccome.

 

 

Nonostante la pessima stagione dei rossoneri, Balotelli ha segnato 18 reti in tutte le competizioni, e se il Milan è riuscito a lottare fino all’ultimo per un posto in Europa League lo deve soprattutto ai suoi gol. Un ritorno in Inghilterra, decisamente impensabile fino a pochi mesi fa, ora è possibile, anche a causa delle condizioni economiche di ristrettezza del calcio italiano. L’offerta che potrebbe far smuovere la trattativa è una cosiddetta offerta “monstre”, da non meno di 25/30 milioni, avendone il Milan spesi 20 solo un anno e mezzo fa per ottenere SuperMario dal Manchester City. L’Arsenal potrebbe puntare di Balotelli per avere finalmente quella continuità di reti che nè Giroud, nè Podolski, nè meno che meno Bendtner hanno saputo assicurare: il Liverpool potrebbe affiancare il numero 45 a Suarez, per una coppia gol sulla carta senza ostacoli. L’ostacolo più grande per i “Reds” è quello di capire il futuro del “Pistolero” stesso: c’è anche da dire che se per caso l’uruguayano dovesse partire (si parla di offerte da 50-60 milioni) i soldi incassati potrebbero essere re-investiti (in parte) proprio per Balotelli. Un valzer di punte insomma, dal quale l’unico vincitore (economicamente parlando) sarà ancora una volta l’onnipotente manager di Mario, ovvero Mino Raiola. (SportMediaset)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy