Totti furioso: “Amanti? Terzo figlio? Adesso basta, esigo rispetto”

Totti furioso: “Amanti? Terzo figlio? Adesso basta, esigo rispetto”

ROMA – «Adesso basta, esigo rispetto». Francesco Totti, capitano della Roma, chiede il rispetto della sua privacy. Stop al gossip. Per ora a parole. Ma se chi gli getta fango addosso quotidianamente non si fermerà, allora saranno i suoi legali a farsi sentire con chi non è mai sazio di…

di redazionecittaceleste

ROMA – «Adesso basta, esigo rispetto». Francesco Totti, capitano della Roma, chiede il rispetto della sua privacy. Stop al gossip. Per ora a parole. Ma se chi gli getta fango addosso quotidianamente non si fermerà, allora saranno i suoi legali a farsi sentire con chi non è mai sazio di chiacchiere e pettegolezzi.
«È normale che quando si è un personaggio pubblico tutti ne parlino. Ora si parla sempre del terzo figlio, che io ho delle amanti, che Ilary ha degli amanti, che ci siamo lasciati, che non stiamo più insieme. Basta. Perché questo influisce sulla vita calcistica ma soprattutto quella privata, e sinceramente mi da fastidio ed esigo rispetto anche perchè da oggi in poi spero che non se ne parli più, sennò agiremo diversamente» spiega in un’intervista a Sky, rilasciata proprio con l’intenzione di far chiarezza sulle voci degli ultimi giorni. (Leggo.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy