TUTTOSPORT – Milan, Inzaghi addio!? Ecco chi prenderà il suo posto

TUTTOSPORT – Milan, Inzaghi addio!? Ecco chi prenderà il suo posto

Filippo Inzaghi è appeso a un filo sottilissimo. Il tecnico piacentino, nonostante le smentite, sa benissimo che queste potrebbero essere le sue ultime ore in rossonero. Un risultato negativo (sconfitta o pareggio) contro il Cesena, infatti, potrebbe indurre la proprietà ad allontanare l’allenatore, anche se controvoglia. Silvio Berlusconi spera di…

Filippo Inzaghi è appeso a un filo sottilissimo. Il tecnico piacentino, nonostante le smentite, sa benissimo che queste potrebbero essere le sue ultime ore in rossonero. Un risultato negativo (sconfitta o pareggio) contro il Cesena, infatti, potrebbe indurre la proprietà ad allontanare l’allenatore, anche se controvoglia. Silvio Berlusconi spera di poter confermare Pippo fino al termine della stagione, ma un’altra débâcle casalinga non lascerà indifferente la società.

CARONTE – E in casa Milan c’è già il “sostituto”. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, Mauro Tassotti è stato già allertato. Sarà lui, in caso di esonero di Inzaghi, a traghettare la squadra fino alla fine del Campionato. Insomma, un’eventuale “catastrofe biblica” darebbe il via libera al Tasso, eterno vice e uomo di fiducia del club, che dovrà farsi trovare pronto nel caso in cui arrivi quella chiamata che, dal canto suo, Pippo si augura non venga fatta.

CANDIDATURE – Poi, ovviamente, si tireranno le somme e, soprattutto, si provvederà a scegliere un allenatore funzionale al progetto. Sempre secondo Tuttosport, Vincenzo Montella è in pole, ma occhio anche a Luciano Spalletti e Cesare Prandelli. Una cosa è certa: già stasera o al termine della stagione, Pippo Inzaghi sarà costretto a fare le valige. (Milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy