Uccide la moglie nel sonno accoltellandola: “Mi ha tirato le coperte e scoperto i piedi”

Uccide la moglie nel sonno accoltellandola: “Mi ha tirato le coperte e scoperto i piedi”

LONDRA – «Mi ha rubato tutte le coperte e ha lasciato i miei piedi al freddo». Questo è stato il motivo che ha spint un marito ad uccidere a coltellate la moglie. Derek Miller, 76 anni, ha accoltellato Galina, 57 anni, dicendole chiaramente: «Ora morirai». L’uomo, un ingegnere in pensione,…

LONDRA – «Mi ha rubato tutte le coperte e ha lasciato i miei piedi al freddo». Questo è stato il motivo che ha spint un marito ad uccidere a coltellate la moglie. Derek Miller, 76 anni, ha accoltellato Galina, 57 anni, dicendole chiaramente: «Ora morirai». L’uomo, un ingegnere in pensione, da tempo era in crisi con la moglie e stava cercando di recuperare il rapporto ma con forti resistenza da parte della donna.
Le coperte sono state la goccia che ha fatto traboccare il vaso e ha portato al folle gesto. «Mi ha provocato per anni», ha concluso l’uomo ammettendo l’omicidio, «Non la sopportavo più». (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy