ULTIM’ORA – Intrigo Milinkovic: Pioli lo chiama, la Viola vola / LIVE

ULTIM’ORA – Intrigo Milinkovic: Pioli lo chiama, la Viola vola / LIVE

AGGIORNAMENTO ORE 15:30 – Colpo di scena per quanto concerne la bagarre fra Lazio e Viola per arrivare al centrocampista serbo del Genk. Secondo quanto riporta Rai Sport, la Fiorentina è in viaggio per il Belgio. Un emissario del club cercherà di chiudere dal vivo la questione Milinkovic-Savic per bruciare…

AGGIORNAMENTO ORE 15:30 – Colpo di scena per quanto concerne la bagarre fra Lazio e Viola per arrivare al centrocampista serbo del Genk. Secondo quanto riporta Rai Sport, la Fiorentina è in viaggio per il Belgio. Un emissario del club cercherà di chiudere dal vivo la questione Milinkovic-Savic per bruciare la Lazio.

23 LUGLIO – AGGIORNAMENTO ORE 7.00 – Anche Stefano Pioli si sarebbe mosso per cercare di portare Milinkovic alla Lazio. Secondo quanto ha riferito Claudio Raimondi di SportMediaset – infatti – al tecnico laziale il talento serbo piace moltissimo e in questi giorni lo avrebbe chiamato per convincerlo a sposare il progetto biancoceleste. 

AGGIORNAMENTO ORE 23,23 – Dimitri de Condè, direttore sportivo del Genk, ha fatto chiarezza sul futuro di Milinkovic-Savic:L’offerta della Fiorentina – ha detto a calciomercato.com – ci soddisfa, quella della Lazio è differente. Sono due offerte costruite in modo diverso. Per noi le cose sono a posto, qualsiasi giorno può essere quello buono per chiudere la trattativa. In questi casi il mercato non ha una data precisa, aspettiamo solo un segnale da Sergej. Speriamo che decida presto quale sarà il suo futuro, noi siamo pronti alla sua cessione“.

ROMA “La Lazio ha la priorità finché sarà in ballo nell’affare riguardante Milinkovic-Savic. Ho dato la mia parola a Tare”. Ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, l’ex calciatore Mateja Kezman, ora procuratore di Sergej Milinkovic-Savic, conferma che sono i biancocelesti ad essere in pole riguardo l’acquisto del giocatore: “Al momento la situazione tra club è ben definita: la Lazio ha fatto una offerta ufficiale sia al club che al giocatore, mentre quella della Fiorentina è solo un interessamento. C’è da aspettare ancora un po’ e poi ci sarà un po’ più di chiarezza sull’affare“.

 

 

C’è una preferenza da parte del giocatore?
“Naturalmente con la Lazio stiamo parlando da tempo e siamo consapevoli che si tratti di un grande club, che giocherà la Champions League probabilmente. Con loro l’accordo è vicino, ma naturalmente il giocatore rispetta la Fiorentina e vuole scegliere con calma la sua prossima destinazione, d’altronde si tratta di una scelta che condizionerà la sua vita e la sua carriera”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy