Uomo a rischio depressione se dice sempre di sì a lei

Uomo a rischio depressione se dice sempre di sì a lei

ROMA Alle donna, si sa, piace avere sempre l’ultima parola. Ma se l’uomo per quieto vivere la lascia fare, dandole ragione ogni volta anche quando ha oggettivamente torto, è destinato all’infelicità. In poco più di una settimana implode è precipita nel tunnel del male di vivere. Lo ha dimostrato un…

ROMA Alle donna, si sa, piace avere sempre l’ultima parola. Ma se l’uomo per quieto vivere la lascia fare, dandole ragione ogni volta anche quando ha oggettivamente torto, è destinato all’infelicità. In poco più di una settimana implode è precipita nel tunnel del male di vivere.
Lo ha dimostrato un esperimento condotto in Nuova Zelanda, interrotto dopo appena 12 giorni pr manifesta depressione dei maschi che facevano da cavia agli scienziati impegnati ad analizzare gli effetti della dialettica di coppia. Lo studio è pubblicato su “British
Medical Journal”.

I ricercatori dell’università di Auckland hanno arruolato un gruppo di amriti, chiedendo loro di dirsi sempre d’accordo con le mogli qualunque cosa queste dicessero. Senza obiettare nè lamentarsi, anche quando le partner si fissavano su posizioni insostenibili. Il risultato è stato che, dopo soli 12 giorni di questo ménage, nei maschi l’indice che misura la qualità della vita crollava da 7 punti su 10 a 3 su 10. Il tutto senza nemmeno rallegrare più di tanto le rispettive partner, il cui indice di felicità aumentava sì ma di pochissimo.

Conclusione: «Crediamo che – spiegano gli autori – all’interno di una coppia sia pericoloso per un partner mostrarsi sempre d’accordo con l’altro, abdicando al proprio punto di vista piuttosto di litigare. Meglio, e più sano, discutere e farsi valere».(Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy