VIDEO/ Follia e vergogna in Eccellenza: tifosi entrano in campo e pestano a sangue i giocatori avversari

VIDEO/ Follia e vergogna in Eccellenza: tifosi entrano in campo e pestano a sangue i giocatori avversari

Un nuovo gravissimo e terribile episodio macchia il calcio italiano, più specificatamente quello campano. A fine primo tempo della partita tra Giugliano e Virtus Volla, valida per il campionato di Eccellenza, è accaduto qualcosa che va oltre i pensieri più diabolici e tragici. LA MORTE DEL CALCIO – Un tifoso…

di redazionecittaceleste

Un nuovo gravissimo e terribile episodio macchia il calcio italiano, più specificatamente quello campano. A fine primo tempo della partita tra Giugliano e Virtus Volla, valida per il campionato di Eccellenza, è accaduto qualcosa che va oltre i pensieri più diabolici e tragici.

 

LA MORTE DEL CALCIO – Un tifoso del Giugliano scavalca la recinzione ed entra in campo mollando due cazzotti ad un calciatore della squadra ospite, Scippa. E’ la molla che fa scattare la follia più incontrollata. Dietro di lui si precipita al seguito un folto gruppo di tifosi (almeno 20) che aggredisce violentemente i calciatori ospiti. Si scatenata una mega rissa con i giocatori del Volla aggrediti e pestati a sangue, anche con mazze, sedie e altri oggetti. I pochissimi carabinieri presenti, appena 3 per una partita già alla vigilia dal clima tesissimo, assistono inermi a tale vergogna. La furia cieca dei tifosi non risparmia neppure il magazziniere della società ospite, Vincenzo Barrella, che viene colto da un malore dopo aver ricevuto numerosi colpi violentissimi. Ferito anche il commissario di campo presente, la peggio però tocca a Aliyev (in foto), attaccante del Volla che riporta un taglio profondo dietro la testa. La gara è stata ovviamente sospesa dall’arbitro. CLICCA QUI PER GUARDARE IL VIDEO (SpazioJuve)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy