ENRICO BRIGNANO CON IL SUO RUGANTINO FA IL BIS AL SISTINA, IN ATTESA DI SBARCARE A BROADWAY

ENRICO BRIGNANO CON IL SUO RUGANTINO FA IL BIS AL SISTINA, IN ATTESA DI SBARCARE A BROADWAY

Il 14 novembre è un giorno importante per Enrico Brignano. Esce nelle sale il film Stai lontana da me, commedia brillante di Alessio Maria Federici, che lo vede protagonista con Ambra Angiolini. Ed è anche la gran soirée di Rugantino, lo spettacolo italiano più rappresentato nel mondo (con Aggiungi un…

Il 14 novembre è un giorno importante per Enrico Brignano. Esce nelle sale il film Stai lontana da me, commedia brillante di Alessio Maria Federici, che lo vede protagonista con Ambra Angiolini. Ed è anche la gran soirée di Rugantino, lo spettacolo italiano più rappresentato nel mondo (con Aggiungi un posto a tavola), con le firme-mito di Garinei e Giovannini, le musiche di Armando Trovajoli, la collaborazione diLuigi Magni, le coreografie di Gino Landi. Brignano è già stato il popolano attaccabrighe dal cuore grande così nel 2010, e questa volta ne firma la messa in scena da regia originale. Accanto a lui Serena Rossi (dalla fiction Un posto al sole) partenopea verace che un implacabile vocal training di Donatella Pandimiglio ha trasformato in una perfetta Rosetta trasteverina. C’è la sorella per finzione (anche nello spot Lavazza) Paola Tiziana Cruciani, che fa Eusebia, ma che è talento naturale di autrice, regista, produttore della scena romana, oltre che attrice. E c’è Vincenzo Failla, che passa dalla sinfonica al jazz come niente fosse, ma non ricordategli troppo spesso che il suo ruolo – Mastro Titta – fu di Aldo Fabrizi, perché altrimenti gli tremano le gambe. Rugantino – al Sistina debuttò nel 1962 – festeggerà l’anno prossimo a New York (dall’11 al 15 giugno) i 50 anni dalla prima americana. Senza traduzione, perché la sua storia è universale.

 

 

 DOVE, COME, QUANDO
Rugantino sarà in scena a Roma al Teatro Sistina dal 14 novembre al 9 febbraio, a Milano al Teatro degli Arcimboldi dal 2 al 13 aprile, dal 1° al 4 maggio a Firenze al Teatro Verdi e dall’11 al 15 giugno a New York al New York City Center per festeggiare i 50 anni della prima rappresentazione a Broadway nel 1964. 

IL RESTO DEL CAST
Principe Paritelli – MICHELE GAMMINO
Thorwaldsen/Card. Severi -MARIO SCALETTA
Gnecco – SIMONE MORI
Donna Marta – VALENTINA SPALLETTA
Serenante – ANDREA PERROZZI
Bojetto – ANDREA PIROLLI
Banditore Lampionario – ARMANDO SILVERINI
La Gattara – SILVANA BOSI
Don Fulgenzio/Brigadiere – ALESSANDRO CAVALIERI SOLISTE E SOLISTI
Chiara Barbagallo, Ciro Acampora, Benedetta Carpanzano, Antonio Balsamo,Tala De Maria, Pasquale Bertucci, Benedetta Imperatore,
Gianluca Bessi, Alessandra Miccichè, Francesco Caramia, Giusy Pepe, Giovanni De Domenico, 
Michela Ritorto, Domenico Di Santo, Elisabeth Santoro, Christian Di Maio,Francesca Speranza, Michele Marra, Francesca Zanon, Lazaro Rojaz Perez, Marco Rea, Cristian Scionte

 LA PRODUZIONE
Dopo lo straordinario successo dell’edizione 2010 con oltre 130.000 spettatori Rugantino torna in scena con il volto, la voce e la verve di Enrico Brignano. Accanto a lui un cast importante nei 20 ruoli e nei 20 solisti. Un grande sforzo produttivo di Live Nation, MF Produzioni e del Teatro Sistina che, come per la passata edizione, utilizzeranno scene e costumi originali firmati da Giulio Coltellacci mentre la regia di Garinei a Giovannini viene ripresa dallo stesso Brignano che per rispetto alla fedeltà del testo mette in scena il primo copione originale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy