+++ ULTIM’ORA +++ È FATTA! Arriva la conferma, domani visite mediche e firma.

+++ ULTIM’ORA +++ È FATTA! Arriva la conferma, domani visite mediche e firma.

Alessio Romagnoli è un calciatore del Milan. L’annuncio lo ha dato Walter Sabatini, che oggi ha trovato l’accordo con il club rossonero: “Abbiamo un accordo che va formalizzato domani con soddisfazione reciproca. Chiederemo all’Under 21 di sollevarlo dalla convocazione perché deve fare le visite mediche”. L’ad del Milan Galliani e…

di redazionecittaceleste

Alessio Romagnoli è un calciatore del Milan. L’annuncio lo ha dato Walter Sabatini, che oggi ha trovato l’accordo con il club rossonero: “Abbiamo un accordo che va formalizzato domani con soddisfazione reciproca. Chiederemo all’Under 21 di sollevarlo dalla convocazione perché deve fare le visite mediche”. L’ad del Milan Galliani e il ds della Roma hanno firmato e controfirmato i documenti con cui hanno ratificato il passaggio di Romagnoli alla corte di Sinisa. Il giovane difensore romano firmerà un contratto di 5 anni da 1,5 milioni all’anno.

La conclusione dell’affare era stata anticipata da Galliani che, a Forte dei Marmi, dopo aver incontrato Sergio Berti, procuratore del calciatore, e poco prima di incontrare Walter Sabatini aveva detto: “E’ fatta al 99,8%!”. I dirigenti rossoneri hanno così accontentato Mihajlovic che chiedeva a gran voce Romagnoli, che ha avuto il calciatore lo scorso anno con la Sampdoria. Le due società ancora non hanno diffuso le cifre. I rossoneri non volevano offrire più di 25 milioni di euro, mentre il club della Capitale ha sempre detto che non lo avrebbe ceduto per meno di 28. L’unica cosa certa è che Sinisa con Romagnoli sistemerà la difesa, anello debole del Milan lo scorso anno.

L’Audi Cup non è andata benissimo, e le sconfitte rimediate hanno portato Mihajlovic a ritornare sull’argomento Romagnoli con insistenza. Galliani sa che il difensore è una pedina perfetta. Romagnoli è un giovane, di prospettiva e italiano; è un profilo come questo piace molto anche al presidente Berlusconi. Il giocatore firmerà un quinquennale da 1,5 milioni a stagione, da top player. A quel punto i rossoneri dovranno cedere un centrale: il sacrificato dovrebbe essere Paletta arrivato dal Parma a gennaio ma sul quale c’è interesse di mercato con in pole l’Atalanta.

continua su: http://calcio.fanpage.it/calciomercato-romagnoli-vertice-roma-milan/
http://calcio.fanpage.it/

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy