Vasco Rossi resta ricoverato. Medici: ‘Necessità’

Vasco Rossi resta ricoverato. Medici: ‘Necessità’

Il rocker Vasco Rossi rimane ricoverato nella clinica bolognese Villalba. “Dagli accertamenti eseguiti – spiega il bollettino medico del direttore sanitario, Paolo Guelfi – è emersa la necessità di riattivare una terapia di non brevissimo periodo che implica un prolungamento della degenza”. Le condizioni del musicista restano stazionarie ma richiedono…

Il rocker Vasco Rossi rimane ricoverato nella clinica bolognese Villalba. “Dagli accertamenti eseguiti – spiega il bollettino medico del direttore sanitario, Paolo Guelfi – è emersa la necessità di riattivare una terapia di non brevissimo periodo che implica un prolungamento della degenza”. Le condizioni del musicista restano stazionarie ma richiedono che Vasco sia seguito contemporaneamente da vari specialisti.

“Tutti i pazienti sono per noi uguali e perciò importantissimi – prosegue il bollettino medico del direttore sanitario di Villalba, diffuso dalla portavoce dell’artista, Tania Sachs – e richiedono doverosamente rispetto della privacy e della tranquillità che si deve ad un luogo di cura, pur riconoscendo la professionalità degli operatori dei media. Ogni ulteriore significativa variazione verrà tempestivamente comunicata”.

Vasco Rossi è di nuovo nella clinica bolognese, che lo aveva ospitato a lungo nell’estate 2011, da giovedì scorso, quando è stato ricoverato per problemi respiratori. Dopo che la notizia si era diffusa, venerdì la portavoce aveva reso noto – con un comunicato – che il ricovero era previsto e riguardava “controlli di normale routine” che il cantautore “effettua ogni due o tre mesi da oltre un anno a questa parte”, dopo il “batterio killer che lo aveva colpito” lo scorso anno.(Tgcom.it)

 

Cittaceleste.it – Redazione NEWS
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy