VIDEO-Baseball, Attimi di terrore

VIDEO-Baseball, Attimi di terrore

Attimi di terrore in campo durante la partita di baseball Oakland-Los Angeles Angels. Il lanciatore Brandon McCarthy resta a terra dopo essere stato colpito in testa dalla palla respinta dal battitore Erick Aybar. Un colpo fortissimo (la palla viaggiava a circa 150 km/h), che gli ha provocato una frattura al…

Attimi di terrore in campo durante la partita di baseball Oakland-Los Angeles Angels. Il lanciatore Brandon McCarthy resta a terra dopo essere stato colpito in testa dalla palla respinta dal battitore Erick Aybar. Un colpo fortissimo (la palla viaggiava a circa 150 km/h), che gli ha provocato una frattura al cranio e che l’ha costretto a lasciare il terreno di gioco immediatamente. Soccorso dai medici della squadra, McCarthy è rimasto sempre cosciente, seduto per qualche minuto sulla collina di lancio, poi si è alzato da solo e ha raggiunto gli spogliatoi. (SportMediaset.it)

Cittaceleste.it – Redazione Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy