Addio “gigante buono”: è morto Bepi Casari

Addio “gigante buono”: è morto Bepi Casari

BERGAMO — Calcio bergamasco in lutto per la morte di Giuseppe Casari, conosciuto come Bepi, storico portiere dell’Atalanta negli anni Quaranta e Cinquanta. Casari aveva 91 anni e risiedeva a Bergamo. Da alcuni giorni era ricoverato all’ospedale Bolognini di Seriate in seguito a un malore. Purtroppo in serata è arrivata…

BERGAMO — Calcio bergamasco in lutto per la morte di Giuseppe Casari, conosciuto come Bepi, storico portiere dell’Atalanta negli anni Quaranta e Cinquanta. Casari aveva 91 anni e risiedeva a Bergamo. Da alcuni giorni era ricoverato all’ospedale Bolognini di Seriate in seguito a un malore. Purtroppo in serata è arrivata la triste notizia. Casari era nato a Martinengo il 10 aprile del 1922. Grazie al suo fisico imponente e alla sua agilità era presto diventato il portierone dell’Atalanta.

 

Detto anche il “gigante buono”, leader e trascinatore, giocò anche in Nazionale alle Olimpiadi di Londra del 1948 e ai Mondiali in Brasile nel 1950.

bergamosera.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy