L’ASIA TREMA ANCORA : TERREMOTO DI MAGNITUDO 6.8 IN PAKISTAN

L’ASIA TREMA ANCORA : TERREMOTO DI MAGNITUDO 6.8 IN PAKISTAN

AGGIORNAMENTO – Sono almeno 15 le vittime del terremoto che oggi ha nuovamente colpito il Pakistan, con una scossa di magnitudo 6.8 vicino ad Awaran. È la stessa regione del terremoto di magnitudo 7.7 avvenuto martedì in Belucistan, che ha provocato la morte di almeno 359 persone. Il capo dell’agenzia…

AGGIORNAMENTO – Sono almeno 15 le vittime del terremoto che oggi ha nuovamente colpito il Pakistan, con una scossa di magnitudo 6.8 vicino ad Awaran. È la stessa regione del terremoto di magnitudo 7.7 avvenuto martedì in Belucistan, che ha provocato la morte di almeno 359 persone. Il capo dell’agenzia nazionale di soccorsi Arif Mahmood ha spiegato alla televisione nazionale che l’ultimo terremoto è una scossa di assestamento del sisma di martedì e che episodi di questo tipo potrebbero continuare per settimane.

ISLAMABAD – Ancora una scossa di terremoto in Asia, di magnitudo 6.8. Una nuova scossa sismica ha colpito stamani il Pakistan nel distretto di Awaran, la stessa zona del sisma di martedì scorso che ha causato oltre 500 morti. Lo rende noto l’Istituto di geofisica americano Usgs. La scossa di magnitudo 6.8 si è verificata alle 12.34 locali (le 9.34 in Italia) con epicentro a 96 km a nordest della città di Awaran, nella provincia pachistana del Baluchistan. Martedì 24 settembre un terremoto di magnitudo 7.7-7.8 ha colpito la stessa regione. Il bilancio ancora provvisorio è di almeno 515 morti. (Leggo.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy