IPHONE 5S, PRIMI PROBLEMI DI BATTERIA E RICARICA: APPLE LI TOGLIE DAL MERCATO

IPHONE 5S, PRIMI PROBLEMI DI BATTERIA E RICARICA: APPLE LI TOGLIE DAL MERCATO

NEW YORK – Dopo la presentazione in pompa magna dei nuovi iPhone 5S, le code fuori ai negozi, i record di vendita e tutto il resto, ecco spuntare per Apple i primi “intoppi” con il suo nuovo prodotto di punta. Alcuni iPhone 5S avrebbero infatti dei problemi di ricarica e…

NEW YORK – Dopo la presentazione in pompa magna dei nuovi iPhone 5S, le code fuori ai negozi, i record di vendita e tutto il resto, ecco spuntare per Apple i primi “intoppi” con il suo nuovo prodotto di punta. 
Alcuni iPhone 5S avrebbero infatti dei problemi di ricarica e durata della batteria. Lo rivela il “New York Times”, a cui l’azienda di Cupertino ha specificato che il problema in questione riguarda solo «un numero molto limitato di iPhone 5S», forse poche migliaia, ed è dovuto a «difetti di fabbricazione». 

 

Come ha riferito una portavoce di Apple, «Abbiamo di recente scoperto un problema di fabbricazione per un numero molto limitato di iPhone 5s che potrebbe causare tempi più lunghi per caricare la batteria o risultare in una durata ridotta». L’azienda ha fatto sapere che i dispositivi non funzionanti saranno sostituiti. Ma i guai per l’azienda guidata da Tim Cook non sembrano finire qui. A quanto scrive “Digitimes”, infatti, ci sarebbero dei problemi di fornitura per i nuovi iPad Mini con display Retina per il 2013, dovuti probabilmente al produttore Sharp. In compenso però arrivano buone notizie per un altra novità con la Mela: l’iPad Air. Walt Mossberg del “Wall Street Journal”, dopo aver provato il dispositivo per una settimana, lo ha definito il miglior tablet mai prodotto finora. È un «grande miglioramento di un prodotto di successo», ha scritto Mossberg, che è stato molto colpito dalle caratteristiche del nuovo tablet Apple. L’azienda di Cupertino ha infatti puntato molto sulla maggiore leggerezza e sul minor spessore del dispositivo, oltre che sulla sua maggiore potenza e durata della batteria, che secondo la recensione del “Wall Street Journal” può raggiungere anche le 12 ore.

Leggo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy