Parigi, vecchietti come Romeo e Giulietta: si uccidono in hotel di lusso

Parigi, vecchietti come Romeo e Giulietta: si uccidono in hotel di lusso

Finché morte non vi separi. Ma Georgette e Bernard, una coppia di 86enni originari d’Issy-les-Moulineaux, hanno deciso di essere uniti anche nella morte. E in grande stile. Si sono uccisi nella stanza di un grande albergo parigino, nel VI arrondissement, in uno dei luoghi più romantici della città e forse…

Finché morte non vi separi. Ma Georgette e Bernard, una coppia di 86enni originari d’Issy-les-Moulineaux, hanno deciso di essere uniti anche nella morte. E in grande stile. Si sono uccisi nella stanza di un grande albergo parigino, nel VI arrondissement, in uno dei luoghi più romantici della città e forse del mondo. Hanno lasciato delle lettere per spiegare il loro gesto. E chiesto la colazione in camera, in modo che il personale scoprisse i due corpi. La storia, che sta commuovendo la Francia, racconta di un amore tanto forte da non poter sopportare il dolore che avrebbe provato l’uno a vivere senza l’altro. Pare, infatti, che nella lettera che spiega i motivi del gesto, si parli di una grave malattia che affliggeva uno dei coniugi. La coppia ha preparato fin nei minimi dettagli l’ultima serata insieme prima del suicidio. Dalla scelta dell’hotel, il Lutetia, fino alla preparazione della stanza. Raccontano i dipendenti che hanno trovato i corpi, che la camera fosse in perfetto stato quando, alle 9,30 di mattina, hanno bussato e poi sono entrati per portare la colazione in camera, ordinata proprio per farsi trovare. Hanno lasciato delle lettere, una delle quali spiega il motivo del gesto. Non si sa come siano morti: un’indagine chiarirà le cause del decesso. Ma poco importa. Giulietta e Romeo, per una notte, si sono trasferiti a Parigi. Per sfidare, con il loro amore, ancora una volta la morte. (Tgcom24.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy