SPETTACOLO – Zuzzurro shock: “Ho un tumore aggressivo al polmone. Sono debilitato ma lavoro…”

SPETTACOLO – Zuzzurro shock: “Ho un tumore aggressivo al polmone. Sono debilitato ma lavoro…”

Andrea Brambilla, in arte Zuzzurro, è in una fase delicata della sua vita. L’attore combatte contro un tumore al polmone. “Ho cominciato la chemioterapia che alterno alla radioterapia. E ho capito che sto meglio se lavoro. Sono debilitato, ma bisogna reagire”, dice a Il Corriere della Sera. Perciò con l’amico…

Andrea Brambilla, in arte Zuzzurro, è in una fase delicata della sua vita. L’attore combatte contro un tumore al polmone. “Ho cominciato la chemioterapia che alterno alla radioterapia. E ho capito che sto meglio se lavoro. Sono debilitato, ma bisogna reagire”, dice a Il Corriere della Sera. Perciò con l’amico e collega di sempre Gaspare è in scena il 15 ottobre al Teatro Leonardo da Vinci di Milano con “Non c’è più il futuro di una volta 2.0″.

Le prime avvisaglie sono iniziate a febbraio: “Ero in tournée e tossivo sempre. Ho fatto un controllo. – racconta Zuzzurro – Presto, la diagnosi: tumore al polmone. Molto aggressivo. Con linfonodi. Una brutta botta. Poi ho pensato che si può guarire, son guariti in tanti. Certo ti distrugge fisicamente (…) Sono debilitato, ma bisogna reagire. Penso sia doveroso provarci. Vorrei dirlo a tutti, specie ai malati giovani: occorrono volontà e ottimismo”.

Fonte: tgcom24.mediaset.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy