Ultime notizie Roma – Casal Bruciato, disabile aggredito e rapinato: “Non denunciare, altrimenti ti ammazzo!”

Ultime notizie Roma – Casal Bruciato, disabile aggredito e rapinato: “Non denunciare, altrimenti ti ammazzo!”

di redazionecittaceleste

ULTIME NOTIZIE ROMA – “Non denunciarmi o ti ammazzo di botte“. Questa la minaccia urlata da un uomo contro un disabile sulla sedia a rotelle subito prima di rapinarlo ieri pomeriggio in zona Casal Bruciato. Mentre l’invalido stava prendendo una boccata d’aria, un 50enne l’ha aggredito: “Devi stare zitto, non voglio tornare in galera”, gli ha detto l’uomo, quindi lo ha rapinato del suo cellulare e del denaro che aveva nel proprio marsupio, circa 70 euro. Dopodiché si è dileguato a piedi. Appena chiamate, le Volanti della Polizia sono accorse, raccogliendo la testimonianza della vittima e di qualche presente che ha assistito alla rapina. Le indagini degli agenti si sono concentrate immediataente sul vicino parco di piazza Balsamo Crivelli. Proprio lì è stato trovato il sospetto, che è stato condotto dalle Forze dell’Ordine alla macchina della Polizia. L’aggressore non si è tuttavia arreso facilmente. Infatti, salito nell’autovettura di servizio, ha iniziato a sbattere la testa violentemente contro il vetro della volante, ferendosi e danneggiando il veicolo con calci. Dopo essere stato medicato al pronto soccorso, l’uomo di 50 anni è stato arrestato con le accuse di rapina aggravata e denunciato per minacce gravi, resistenza e danneggiamento ai beni dello Stato .

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy