Ultime notizie Roma, dimore storiche del Lazio: apertura straordinaria il 21 ottobre

Ultime notizie Roma, dimore storiche del Lazio: apertura straordinaria il 21 ottobre

Domeca 21 Ottobre giornata delle dimore storiche, un evento gratuito per visitare 72 siti

di redazionecittaceleste

ROMA- Nella giornata di domenica 21 ottobre, cittadini e turisti potranno percorrere il territorio regionale da nord a sud e visitare gratuitamente 72 castelli e complessi architettonici, monasteri, chiese e conventi, palazzi e dimore storiche, parchi e casali.

Nello specifico in provincia di Roma saranno visitabili:

  • Palazzo Chigi e Villino Volterra ad Ariccia con i suoi ampi saloni, la serra e lo splendido giardino all’italiana;
  • il complesso monumentale stratificato di Monterano, abitato dalla caduta dell’Impero Romano fino al definitivo abbandono agli inizi del XIX secolo;
  • il maestoso Castello Theodoli di Ciciliano con i suoi mille anni di storia, a lungo proprietà dei Colonna, poi confiscato da Papa Alessandro VI Borgia e donato ai figli Cesare e Lucrezia, e dal 1576 di proprietà della famiglia Theodoli;
  • il Parco Monumentale di Villa Torlonia, Villa Tuscolana e il Parco dell’Ombrellino di Frascati;
  • il Castello Colonna, il Ninfeo e il Parco degli Elcini di Genazzano;
  • il Palazzo e il Parco Sforza Cesarini di Genzano;
  • il Castello dei Del Gallo di Mandela;
  • il Palazzo Colonna-Marcucci di Olevano Romano;
  • il Castello Borghese a Pratica di Mare
  • la Villa del Cardinale a Rocca di Papa;
  • la Villa Saracena di Santa Marinella;
  • la Casa Gotica di Tivoli;
  • il Palazzo Doria Pamphilj di Valmontone;
  • il Castello Borghese di Vivaro Romano
  • Palazzo Rospigliosi a Zagarolo.

All’apertura straordinaria della rete delle dimore storiche, in provincia di Roma si aggiungerà anche Villa Barattolo di Rocca di Papa sede del Parco Regionale dei Castelli Romani, caratterizzata dall’ampia balaustra in stile liberty e dalla doppia scala d’entrata.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy