ESCLUSIVA CITTACELESTE FM – Recanatesi: “Lotito ha allestito un giardino per l’infanzia”

Recanatesi è intervenuto a CITTACELESTE FM per parlare del momento della Lazio

(Pubblicata ieri 11 settembre 2015) – ROMA – Ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,30 e su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre è intervenuto Franco Recanatesi. Ecco le sue parole: “Il calcio è un paradiso di bugie. I tifosi dimenticano presto, si dice tutto e il contrario di tutto. Se Mihajlovic vince i tifosi lo acclameranno, se perde gli rinfacceranno di essere stato all’Inter”.

MAESTRELLI – “Maestrelli è stata una persona straordinario, è stato il primo a giocare il calcio totale con i terzini che giocavano alti. E’ stato un precursore, sapeva abbinae l’abilità tecnica a grandissime doti umane. Tutti i giocatori se li senti, dicono che il principale artefice di quello Scudetto è stato lui. Nessuna squadra è mai stata unita come quella Lazio, dove, ancora oggi, a distanza di 40 anni si

MERCATO – “Tutto ciò che è stato fatto lo scorso anno, è stato vanificato questo anno. E’ stato fatto un mercato da provincia. Per ora la rosa non è migliorata, i 20 titolari erano migliori quelli dello scorso anno. Per ora noi, Lotito ha messo in piedi un giardino d’infazia, tutti ragazzi di 18/20 anni. Un Ledesma ci avrebbe fatto comodo, però quando Biglia non ha giocato ma abbiamo avuto un regista che poteva assolvere i suoi compiti. Oggi non c’è il vice-Biglia. Serviva assolutamente un vice-Biglia, in questo modulo di Pioli lui è insostituibile. Serviva sul mercato un suo sostituto, la società non si è posta questo problema. C’è un giocatore che è Lodi che può assolvere a questo compito ed è ancora su piazza e tesserabile”.

PIOLI – “Sono molto n mbarazzo, lo scorso anno l’ho accolto male. Non mi sembrava un allenatore all’altezza della Lazio, ma poi mi sono ricreduto e ho fatto pubblica ammenda. Ha dato prova di essere un grande allenatore. Oggi sono due le cose che mi lsciano perplesso: la prima è la preparazione, ci sono giocatori che hanno fatto un precampionato di ¾ giorni. I titolari della Lazio non hanno fatto la preparazione. Come si fa a non avere infortuni quando non fai un’adeguata preprazione. La seconda è che non vorrei che il mister si sia chinato a un diktat della società. Se tu i giocatori li motivi con il denaro, accorci le vacanze e anticipi un po’ la preparazione. Il peccato più grande è la non preparazione”.

RILANCIO – “Se non si vince con l’Udinese succede un quarantotto. Quando perdono due partite di seguito, sia Lazio che Roma, succede un finomondo. Penso che contro l’Udinese si avrà un Lazio molto diversa. Ho visto molti giocatori recuperare la forma, la sosta è stata benedetta per la Lazio. Abbiamo visto Parolo e Felipe Anderson inguardabili, ma ora in Nazionale si sono ripresi. Milinkovic Savic ha fatto benissimo in Nazionale, anche Parolo e Candreva sono stati protagonisti assoluti con l’Italia. Vedremo un’altra Lazio che finalmente ha potuto allenarsi”.

Segui il live di Cittaceleste.it. In occasione di ogni gara un ampio pre partita e post gara con le voci dei protagonisti, la radiocronaca dallo Stadio Olimpico, foto, video, articoli. Tutto quanto per raccontarvi ogni partita della Lazio. Ma non solo! Ricorda bene: dal Lunedì al Venerdì, Cittaceleste FM sugli 88.100 a partire dal 24 Agosto, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, e Cittaceleste TV con IO TIFO LAZIO già in onda, dalle 21.00 alle 23.00. Canale 669 del DGTV, ElleRadio 88.100 FM, WebTV qui su Cittaceleste.it e su dailymotion.com/cittaceleste. Tutto questo, per offrirti la massima copertura su ogni evento targato SSLazio. Dalla Champions League ai match di campionato. Dalla Coppa Italia a tutto il LIVE direttamente da Formello. Cittaceleste.it accende la tua voglia di LAZIO!

© RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita solo previa citazione della fonte Cittaceleste.it e/o Cittaceleste FM 88.100. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy