‘Briciola’, una parata felice – VIDEO

‘Briciola’, una parata felice – VIDEO

FORMELLO – “Una vita da cani” si dice, come a descrivere un esistenza fatta di sfortuna e di stenti. Invece per “Briciola”, ultimo arrivo in casa biancoceleste, la vita ha sorriso a quella che sembrava l’ultima curva di un tragitto troppo breve. Un trovatello, il classico bastardino sfortunato, che vagabondava…

FORMELLO – “Una vita da cani” si dice, come a descrivere un esistenza fatta di sfortuna e di stenti. Invece per “Briciola”, ultimo arrivo in casa biancoceleste, la vita ha sorriso a quella che sembrava l’ultima curva di un tragitto troppo breve. Un trovatello, il classico bastardino sfortunato, che vagabondava ai margini delle strade adiacenti il centro sportivo di Formello, che ha trovato tante braccia pronte ad accoglierla. Inizia sempre così: “Giusto il tempo di trovargli un padrone”, raccontava uno dei ragazzi della sicurezza qualche settimana fa, eppure il tempo passa e la simpatica cagnolina è ancora felicemente a spasso nel suo nuovo mondo, fatto di verdi campi di calcio e tanti nuovi padroni affettuosi. La timidezza e la paura dei primi giorni, figlia di maltrattamenti e sindrome da abbandono(probabilmente avvenuto in estate), si allontanano ogni giorno di più, per fare spazio a pazze corse di gioia. Noi vi proponiamo, nel giorno di San Francesco protettore degli animali, il simpatico siparietto durante l’allenamento dei portieri condotto dal preparatore Grigioni, una testimonianza felice di una storia a lieto fine.


 

 


Francesco Pagliaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy