Cittaceleste Tv – Rivivi la 4° puntata di “LAZIOSERA”

Cittaceleste Tv – Rivivi la 4° puntata di “LAZIOSERA”

ROMA – Alle ore 18.00, sulle frequenze di CittacelesteTv è andata in onda la terza puntata di “LazioSera”. Anche oggi, tanti ospiti e contributi riguardanti il mondo biancoceleste. LE VOCI – Questo pomeriggio, su Cittaceleste Tv nel corso della trasmissione pomeridiana “LazioSera”, è intervenuto l’Agente Fifa Dario Canovi. Ecco le…

ROMA – Alle ore 18.00, sulle frequenze di CittacelesteTv è andata in onda la terza puntata di “LazioSera”. Anche oggi, tanti ospiti e contributi riguardanti il mondo biancoceleste.

LE VOCI – Questo pomeriggio, su Cittaceleste Tv nel corso della trasmissione pomeridiana “LazioSera”, è intervenuto l’Agente Fifa Dario Canovi. Ecco le sue parole:

Chi Sacrificherebbe per fare il mercato, Hernanes o Marchetti?

Penso che Hernanes, quando ce l’hai, devi tenerlo. Credo che entrambi, siano due giocatori che la Lazio deve tenere, se vuole raggiungere certi risultati, altrimenti rischi, come accaduto quest’anno, di arrivare in posizioni poco soddisfacenti in campionato.

 

Si è parlato molto dell’interesse della Lazio per Andreas Granqvist , che è molto vicino a lei, qual’è la situazione?

A me questo interesse della Lazio non risulta. Però non so se ci siano stati contatti fra le due società, dati i buonissimi rapporti che intercorrorono fra Tare e Martin Dahlin. Fino a ieri, non mi risulta. Se questo potrà avvenire, lo potremo verificare nei prossimi giorni.

Secondo lei, oltre ai soliti nomi, chi proporrebbe alla Lazio come difensore centrale?

Ma i giocatori buoni a “buon mercato” è difficile trovarli. Di solito i giocatori forti, costano molto. C’è Zuma, il Francese, che a mio avviso merita molta attenzione. Gioca nel Sant’etienne, ha già fatto qualche gol… se l’ho proposto alla Lazio? Non dipende da me… (sorride ndr). Il mercato francese è da tenere sott’occhio, sono sicuro che Tare lo sta facendo. E’ molto bravo. La Lazio ha un pregio: i suoi dirigenti difficilmente fanno trapelare qualcosa prima che questa si concretizzi.

Brayan Perea, che ne pensa?

E’ un investimento per il futuro della Lazio. Ha fatto molto bene i mondiali under 20 sudamericani. E’ uno di quei giocatori di cui si parla molto nel calcio internazionale. La Lazio, si è mossa con intelligenza e con grande previsione. Poi, certo, avrà bisogno di tempo per ambientarsi, ma per un giovane è tutto più semplice.

Che voto da alla stagione della Lazio?

Avrei dato un 5, o al massimo un 6 risicato. Ma c’è anche da dire che l’allenatore aveva una rosa troppo ristretta per il nostro campionato, le colpe non sono tutte sue. Poi, però, la vittoria della Coppa Italia ha sistemato le cose. Il 6 quindi, alla fine, è più che meritato.

Cittaceleste.it

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy