VIDEO – Petkovic, turnover e BrasiLazio!

VIDEO – Petkovic, turnover e BrasiLazio!

FORMELLO – Un turnover ragionato, fatto di rischi ponderati. E’ questa l’intenzione di Vladimir Petkovic, come dichiarato in conferenza stampa, per stilare la formazione anti-Maribor con un occhio alla condizione dei giocatori maggiormente importanti o utilizzati. Un’ora abbondante di seduta, composta da una prima parte di riscaldamento e torello, intervallata…

FORMELLO – Un turnover ragionato, fatto di rischi ponderati. E’ questa l’intenzione di Vladimir Petkovic, come dichiarato in conferenza stampa, per stilare la formazione anti-Maribor con un occhio alla condizione dei giocatori maggiormente importanti o utilizzati. Un’ora abbondante di seduta, composta da una prima parte di riscaldamento e torello, intervallata da prove tattiche di reparto, conclusa con una partitella 9vs9 più Lulic jolly. Durante l’allenamento di rifinitura odierno, il tecnico croato, ha evidentemente mischiato le carte in tavola, per quello che potrebbe essere un undici a tratti sperimentale, soprattutto nel cuore del centrocampo.

Al via la BrasiLazio – Se n’è parlato in settimana, è stata la domanda più gettonata: Hernanes e Ederson sono compatibili? La risposta è si, o almeno così sembra. Sono stati provati in coppia davanti al frangiflutti Cana, con il profeta mezz’ala sinistra e l’ex-Lione mezzodestro. In contrapposizione agivano Onazi e Gonzalez, papabili per la panchina, con Candreva e Mauri(in vantaggio su Zarate) sugli esterni, che però completerebbero la linea dei quattro insieme a due brasiliani. In difesa meno Ciani e più Dias, oggi in tandem con Giuseppe Biava, pertanto favorito sul francese.

Klose e Ledesma riposano – E’ stato chiaro fin da subito, la non convocazione è stata solo l’attesa conferma. Le due colonne biancocelesti infatti, hanno lavorato a parte in compagnia dei non iscritti alla lista Uefa, ovvero: Zauri, Carrizo, Brocchi e Stankevicius; seguiti dai preparatori Forte e Rongoni In particolare il tedesco si è allenato con il mediano lombardo, per quello che è sembrato un blando lavoro atletico. Intensità maggiore per i restanti, tranne per Cristian Ledesma i cui carichi sono rimasti contenuti. Tra loro ha fatto capolino anche Stefan Radu, che prosegue il lavoro fisioterapico.


I CONVOCATI DI LAZIO-MARIBOR:

Portieri: Marchetti, Bizzarri, Guerrieri

Difensori: Biava, Cavanda, Dias, Konko, Scaloni, Ciani

Centrocampisti: Cana, Onazi, Mauri, Ederson, Candreva, Lulic, Gonzalez, Hernanes

Attaccanti: Floccari, Kozak, Zarate


LA PROBABILE FORMAZIONE:

Lazio (4-1-4-1): 22 Marchetti – 29 Konko, 20 Biava, 3 Dias, 39 Cavanda – 27 Cana – 87 Candreva, 7 Ederson, 8 Hernanes, 6 Mauri – 99 Floccari

Panchina: 1 Bizzarri, 2 Ciani, 5 Scaloni, 19 Lulic, 23 Onazi, 15 Gonzalez, 10 Zarate, 18 Kozak


 

L’inviato – Francesco Pagliaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy