Ederson felice. Post Lazio-Siena

Ederson felice. Post Lazio-Siena

Esordio felice, coronato con la sua prima rete in biancoceleste. Forse neanche lui ci credeva sino in fondo. Esordire davanti alla sua platea, rendersi protagonista di una buona prestazione e suggellare il tutto con la rete dell’1-0. Poi l’esultanza sulle ali dell’aquila e la sua gioia infinita. Ed è proprio…

 

Esordio felice, coronato con la sua prima rete in biancoceleste. Forse neanche lui ci credeva sino in fondo. Esordire davanti alla sua platea, rendersi protagonista di una buona prestazione e suggellare il tutto con la rete dell’1-0. Poi l’esultanza sulle ali dell’aquila e la sua gioia infinita. Ed è proprio Honorato Ederson, a commentare ai microfoni dei giornalisti presenti in mixed zone, la vittoria della Lazio: “Mi fa piacere aver fatto gol ma soprattutto, mi fa piacere che la Lazio abbia portato a casa i tre punti. Punti importantissimi dopo la sconfitta di Napoli. Ci tenevamo e adesso possiamo preparare la prossima partita con serenità.”

Debutto felice: “Bel debutto davanti ai miei nuovi tifosi. Il mio gol? È stato tirato alla perfezione da Candreva, quindi i meriti vanno dati anche a lui. Ci tenevo a fare bene e ho sfruttato la mia possibilità, ma ripeto, la cosa che conta di più è che siamo usciti con una vittoria.

I meriti di Petkovic: “Il mister cerca sempre di stimolarci al massimo. Il nostro gruppo ha molta qualità e tutti coloro che vanno in campo devono cercare di dare il massimo. Il mister mi ha sempre aiutato, purtroppo ho avuto dei problemi a inizio preparazione e ho dovuto aspettare, entrare piano piano e devo ancora trovare il ritmo partita.”

Tre punti dopo Napoli:Questa vittoria è importantissima, perché si poteva entrare in un periodo delicato dopo le due sconfitte, il calcio è così, quando non ci sono risultati diventa tutto più difficile.”

Juve, Napoli ma c’è anche la Lazio: “ Il campionato italiano è un campionato difficile, ci sono tante squadre forti e noi siamo una di quelle. Certo dobbiamo rimanere con i piedi per terra ma consapevoli del nostro valore. “

Ederson-Hernanes, antagonisti o amici? “Il mio rapporto con lui è bellissimo. Parliamo molto spesso, prima della partita, dopo.. anche nei ritiri stiamo in camera insieme e lui è uno di quello che mi ha aiutato ad integrarmi con il resto del gruppo.”

Ramona Marconi

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy