Garcia shock: “La Lazio l’ha messa sull’intimidazione”.

Garcia shock: “La Lazio l’ha messa sull’intimidazione”.

ROMA – Rudi Garcia prende parola in conferenza stampa: “Bisogna segnare il primo gol quando si gioca contro una squadra che sta tutta dietro. La preparazione delle azioni è stata buona ma abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio o il penultimo. Abbiamo provato a tirare anche da fuori. La nostra partita è…

ROMA – Rudi Garcia prende parola in conferenza stampa: “Bisogna segnare il primo gol quando si gioca contro una squadra che sta tutta dietro. La preparazione delle azioni è stata buona ma abbiamo sbagliato l’ultimo passaggio o il penultimo. Abbiamo provato a tirare anche da fuori. La nostra partita è stata quella prevista, facendo solo attenzioni al contropiede. De Sanctis non ha subito nessun tiro in porta”. 

Roma bloccata a livello emotivo: “E’ vero che nel secondo tempo ci siamo riversati in avanti. Nel primo tempo abbiamo provato a far uscire un po’ la Lazio per vedere se potevamo avere spazi. Credo soprattutto che a livello psicologico ci siamo sbloccati nei secondi 45° minuti perché fino a quel punto l’avversario ha provato a metterla sul piano fisico e sull’intimidazione. Noi non siamo caduti nella trappola. E’ una riflessione interessante”.


RUDI GARCIA – LAZIO-ROMA 0-0 , 9 FEBBRAIO 2014 di cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy