Claudio Lotito in mixed zone – VIDEO

Claudio Lotito in mixed zone – VIDEO

Claudio Lotito ha parlato in mixed zone ai microfoni dei giornalisti presenti: “Abbiamo dimostrato di esprimere un buon gioco. C’è un atteggiamento corale e propositivo da parte di tutti”. Tre punti col turnover: “C’è una rosa nella quale ci sono tanti titolari. Petkovic mette in campo le persone che in…

Claudio Lotito ha parlato in mixed zone ai microfoni dei giornalisti presenti: “Abbiamo dimostrato di esprimere un buon gioco. C’è un atteggiamento corale e propositivo da parte di tutti”. Tre punti col turnover: “C’è una rosa nella quale ci sono tanti titolari. Petkovic mette in campo le persone che in quel momento sono in forma. C’è un problema di resistenza fisica poi. Abbiamo una rosa che non è extra-large, ma ci consente di competere in varie gare. Con cinque attaccanti possiamo ovviare alle nostre necessità. Un atteggiamento simile è poi per prevenire gli infortuni e non per curarli.”

Pescara-Lazio: “Alla luce di quanto mi hanno riferito mi lascia pensare, per quanto concerne gli intenti. Spero che coloro che andranno sugli spalti saranno composti. La Lazio non consentirà a nessuno di recare danno ai nostri tifosi. Vogliamo sdrammatizzare. Un appello: comportatevi in modo corretto. La tifoseria deve rappresentare partecipazione passionale ma non violenza e violazione delle leggi. Lo dico per i laziali…ma spero che accada anche da parte dei tifosi del Pescara. Dico questo perché se i nostri sostenitori non violeranno le regole e saranno oggetto di aggressioni, siamo pronti a difenderli”.

Ederson: “Fa parte delle individualità al servizio del collettivo. Questo è lo spirito di gruppo. Man mano che si prosegue. Lo spirito è coeso e determinato. Sono gli ingredienti che col supporto della tifoseria possono consentirci di raggiungere determinati obiettivi. Non vendiamo sogni, ma solide realtà. Giochiamo gara per gara. Oggi abbiamo dominato, ma fino all’ultimo è rimasta in bilico. Prendiamolo come esempio. La gara finisce quando fischia l’arbitro. Non rimprovero comunque nulla alla squadra. L’atteggiamento è stato di gestione assoluta della gara”.

Arrivare in fondo: “Noi giochiamo per dare il massimo ed arrivare nella posizione migliore. La squadra è stata allestita per combattere alla pari con tutti. Spero che i ragazzi dimostrino il loro valore.”

Mirko Borghesi

Riprese: Francesco Pagliaro – Ramona Marconi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy