VIDEO – Rocchi, “Peccato”

VIDEO – Rocchi, “Peccato”

Tommaso Rocchi ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti in Mixed Zone: “Mi dispiace. E’ un’occasione perse. La squadra era in difficoltà nella prima parte. Abbiamo preso un gol troppo presto con qualche disattenzione. Normale la cosa ti metta poi in difficoltà. Bene nel secondo tempo. Alti, aggressivi e per…

Tommaso Rocchi ha parlato ai microfoni dei giornalisti presenti in Mixed Zone: “Mi dispiace. E’ un’occasione perse. La squadra era in difficoltà nella prima parte. Abbiamo preso un gol troppo presto con qualche disattenzione. Normale la cosa ti metta poi in difficoltà. Bene nel secondo tempo. Alti, aggressivi e per un po’ di sfortuna e imprecisione non siamo riusciti a vincere, cosa che abbiamo voluto fino alla fine. E’ mancato solo il gol. Credo che il gruppo abbia giocato, in una giornata non facile, contro un avversario che si chiudeva e in contropiede poteva segnare e far sua la gara. Prendiamo in positivo la voglia di arrivare ai tre punti”. I due tempi, che differenza: “Prima capitava il contrario, adesso giochiamo meglio la ripresa. E’ normale poi che il calcio è fatto di episodi. Prendere il gol su calcio piazzato subito e non rifare il gol, condiziona. Peccato. Volevamo riscattare Firenze”. A fine primo tempo hai cambiato fascia. Scaramanzia? “L’ho cambiata perché non trovavo più la mia. Il secondo tempo sono andato meglio. Ci tenevo. Mi dispiace. Sarebbe stata una rete importante quella che poteva arrivare. E’ normale che non fa piacere stare fuori e non giocare, però io devo farmi trovare pronto, e sono contento che l’allenatore mi prenda in considerazione. E’ quella la cosa fondamentale. Sentirmi parte delle sue idee. Nonostante il gol, credo di aver fatto una buona gara. Va bene cosi”. A Catania senza Klose: “Non so se giocherò. Il Mister è molto chiaro. Mi piace, perché guardando i giocatori a disposizione, parla semplice, cercando il meglio per il gruppo. Se non giocherò, sarò pronto a dare il mio contributo in altro modo”.


VIDEO DEGLI INVIATI – Francesco D’Andrea , Ramona Marconi


 

Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy