VIDEO-Prove audio per il Pana. Le parole di…

VIDEO-Prove audio per il Pana. Le parole di…

ATENE – Nel primo pomeriggio vi abbiamo illustrato come arrivare allo Stadio Olimpico. Per tutti quei tifosi che impossibilitati dal venire, e per quelli che arriveranno solo domani, ecco un video del nostro sopralluogo nel pomeriggio. Siamo entrati nella zona di contenimento a circa 25 metri dalla base dello stadio.…

ATENE – Nel primo pomeriggio vi abbiamo illustrato come arrivare allo Stadio Olimpico. Per tutti quei tifosi che impossibilitati dal venire, e per quelli che arriveranno solo domani, ecco un video del nostro sopralluogo nel pomeriggio. Siamo entrati nella zona di contenimento a circa 25 metri dalla base dello stadio. L’impianto, che appare modernissimo, si erge in una zona oramai semi-abbandonata. Lo stadio indoor, quelli delle piscine, la zona dei parcheggi e quella dove sorgeva il villaggio Olimpico sono desertiche. Non è un caso che, dall’esterno, era possibile udire le prove acustiche. Il Panathinaikos tiene tantissimo alla sfida. Giardinieri e steward stanno preparando l’evento nei minimi particolari. Testato quindi anche il livello audio dell’inno della squadra greca, e dell’inno della competizione.

 

Ecco un video che riprende il nostro arrivo nell’impianto per il sopralluogo. Dalla Metro, fino alla fermata di Irini, quella dove è d’obbligo scendere per ritrovarsi vicini. Il tutto mentre all’interno parlavano l’allenatore Jesualdo Ferreira, e la punta di diamante del Panathinaikos, Lazaros Christodoulopoulos. Il tecnico ha parlato poco di Lazio, e molto della situazione attuale del Pana: ‘Questa situazione fa male, perché non dovremmo trovarci in questa posizione. Sono però convinto che se i giocatori ritroveranno fiducia in se, andremo meglio. Vincere ogni gara in Europa è poi importante. Noi, come storia, abbiamo fatto meglio in Europa che in Campionato. Però bisogna essere prima grandi fra le proprie mura”. Parole dure, per cercare di spronare l’ambiente: “La Lazio ci darà sicuramente fastidio, ma noi cercheremo di non essere da meno. Possiamo risolvere i nostri problemi da domani”. Una gara importante, dunque, come sottolineato poi da Christodoulopoulos: “La sfida arriva in un momento ideale per riprenderci. La Lazio è una squadra conosciuta da tutto, molto buona. Dovremo tirare fuori le nostre qualità per cercare di ottenere il massimo. Dimostreremo chi siamo”.


 

Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy