VIDEO – Vince la Lazio, vince la Nord

VIDEO – Vince la Lazio, vince la Nord

ROMA – La Curva Nord non si smentisce mai. Anche ieri sera ha regalato uno spettacolo splendido, sostenendo la squadra per 94 minuti e colorando lo Stadio Olimpico come solo lei è in grado di fare. L’abbraccio a Candreva è probabilmente una delle immagini più belle; il bolide, l’urlo, e…

ROMA – La Curva Nord non si smentisce mai. Anche ieri sera ha regalato uno spettacolo splendido, sostenendo la squadra per 94 minuti e colorando lo Stadio Olimpico come solo lei è in grado di fare. L’abbraccio a Candreva è probabilmente una delle immagini più belle; il bolide, l’urlo, e poi il dolce naufragar del calciatore Biancoceleste fra le braccia dei tifosi Laziali, sotto una pioggia battente. Poi i cori per Klose, che senza isterismi inchioda il Palermo con una doppietta, prima di rispondere agli applausi dei Laziali, al momento della sostituzione. Cori anche per Petkovic che con poche chiacchiere e molti fatti fa’ vincere la Lazio e divertire i suoi tifosi, di cui si sta’ guadagnando la stima ed il rispetto; la Nord l’ha acclamato, lui l’ha applaudita; “E’ uno spettacolo vedere questi ragazzi che sostengono la squadra per 90 minuti” ha detto ieri, così come è uno spettacolo la sua Lazio, che come da copione, come voleva ‘Vlado’, in casa l’ha fatta da padrona, asfaltando con il gioco un Palermo timido e stordito dagli acuti di Klose & Co. “Non eravamo dei Brocchi prima e non siamo dei fenomeni adesso” dice Petko, che rimane con i piedi per terra, non si esalta troppo, continuando a chiedere lavoro ed impegno ai suoi. Ed è questo modo di fare, forse poco televisivo’ di Petkovic, che inizia a piacere ai Laziali. Poco fumo e tanto arrosto.

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy