• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Serie A, prende forma il TFR per gli arbitri in pensione

Serie A, prende forma il TFR per gli arbitri in pensione

Nei giorni scorsi si era parlato di una sorta di reddito di cittadinanza per gli arbitri in pensione, un “accompagnamento” di circa tremila euro al mese

di redazionecittaceleste
Gavillucci

ROMA – Nei giorni scorsi, il presidente dell’AIA, Marcello Nicchi, aveva parlato della possibilità di creare un fondo per gli arbitri in pensione.

eccezzzionale

Queste le sue parole: “”Stiamo pensando a un reddito di cittadinanza per gli arbitri” e la manovra sembra stia prendendo realmente forma. Lo scopo è quello di evitare altri casi come quello dell’arbitro Gavillucci e permettere a questi professionisti di poter guadagnare qualcosa anche dopo il ritiro. Sarà una sorta di “accompagnamento” di circa 3 mila euro al mese in cambio di alcune ore di servizio nelle sezioni Aia. A riportarlo è La Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy