Calciomercato Inter – Addio Champions? Conte ha già deciso…

Il calciomercato dell’Inter è già in fibrillazione. Il danese sta preparando i bagagli. Il sostituto ha già un nome e un cognome

di redazionecittaceleste
Calciomercato Inter, ecco la decisione di Conte per gennaio

Ultime notizie Inter

 

Calciomercato Inter, nuova rivoluzione in arrivo: ecco il colpo da cui ripartire

 

INTER NEWS – Le intenzioni della società nerazzurra non sono mai state così chiare. Il mercato estivo è stato sfruttato per costruire una squadra forte e in grado di essere competitiva su più fronti. Diversi calciatori hanno lasciato Milano e altri hanno preso il loro posto. Alcuni hanno convinto più di altri. Adesso, però, il tempo degli esperimenti è terminato. Conte sta scrivendo col gessetto, sulla lavagna, i nomi dei giocatori che non fanno più parte della sua idea di gioco. Sopratutto dopo la pesantissima eliminazione dalla Champions. A gennaio qualcuno molto probabilmente lascerà Appiano Gentile. Eriksen ha già i bagagli pronti. Ecco chi – dunque – dovrebbe prendere il suo posto.

Massimo Brambati, procuratore sportivo ed ex difensore, ha parlato ai microfoni di TMW Radio rilasciando importanti dichiarazioni: credo che a gennaio andrà via Eriksen e arriverà De Paul, che si sposa di più con gli schemi di Conte”. Nell’ultima sessione di mercato l’argentino è stato accostato a diverse big, in Italia e non solo. La cifra richiesta per il suo cartellino però era alta e tutte le pretendenti hanno fatto un passo indietro. A gennaio, il club nerazzurro spera di poter incassare una cifra tra i 30 e i 35 milioni di euro dalla vendita di Eriksen. Con quel capitale in mano, Marotta e Ausilio non dovrebbero faticare a trovare un accordo con la società friulanaIl calciomercato però è insidioso ed ecco allora perché il piano B ha già un nome e un cognome. 

Il piano B si chiama Matteo Zaccagni. Il classe ’95 ha dimostrato di avere talento da vendere e le grandi squadre stanno già sondando il terreno. Il Verona vorrebbe tenerselo stretto ma “pecunia non olet” e alla cifra giusta, chiunque è in vendita. In tutto questo, Marotta potrebbe fare un grosso regalo a Conte >>> Si parla di un nome davvero molto interessante <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy