Calciomercato Inter – Marotta guarda avanti: 5 colpi per Conte

L’ad nerazzurro sta lavorando in ottica estiva per soddisfare tutti i desideri del tecnico salentino e per creare un’Inter ancora più forte e completa

di redazionecittaceleste
Marotta valuta cinque nomi per il futuro

MERCATO A 5 STELLE

Smaltita la sbornia per il convincente successo sulla Vecchia Signora, l’Inter si prepara per un finale di stagione da protagonista assoluta. La situazione finanziaria delicata non permette voli pindarici per gennaio, ma Marotta sta lavorando per rinforzare la rosa in maniera pesante a giugno. Con la qualificazione in Champions e con un paio di cessioni eccellenti, il club meneghino potrebbe davvero dare vita ad un mercato a 5 stelle.

UN PIANO AMBIZIOSO PER IL REPARTO ARRETRATO

Sono proprio 5 i calciatori sui quali la dirigenza nerazzurra punterà con decisione. Handanovic sta alternando prestazioni sontuose ad altre sotto tono, ecco perché Conte avrebbe chiesto un portiere pronto sin da subito a fare il primo. Il nome più caldo resta quello di Juan Musso dell’Udinese, per il quale i friulani chiedono circa 30 milioni, ma c’è la possibilità di abbassare tali pretese con qualche contropartita (Pinamonti?). La difesa sta dando ampie garanzie, con il terzetto titolare fra i migliori d’Europa. Qualora Skriniar dovesse partire, si punterà su un nome altisonante, Jerome Boateng del Bayern Monaco è più di una suggestione, ma c’è una folta concorrenza. Nel caso in cui lo slovacco rimanesse ad Appiano, il mirino si sposterebbe su Maksimovic che andrà a scadenza con il Napoli.

NUOVI TENTATIVI PER I PUPILLI DI CONTE

In estate Conte solleciterà un nuovo assalto per Kanté. Come vi abbiamo già detto tempo fa, pur di arrivare al mediano del Chelsea, il tecnico salentino sarebbe disposto a sacrificare Brozovic, spedendolo proprio a Stamford Bridge. Non si tratterebbe dell’unica operazione da mettere in piedi con i Blues, per la fascia sinistra è rimasto vivo l’interesse per Marcos Alonso, considerato il profilo ideale dal mister nerazzurro. Il piano B per il centrocampo sarebbe di valore assoluto, De Paul si è già promesso all’Inter e comporterebbe una spesa minore rispetto al mediano parigino. Per quanto riguarda il ruolo di vice Lukaku, Conte sembrerebbe essersi invaghito di Felipe Caicedo della Lazio. Se l’operazione non dovesse concretizzarsi a gennaio, si proverà a chiudere per giugno, quando il Panterone sarà ancora più vicino alla scadenza con i capitolini. Nel frattempo, pochi minuti fa, è arrivata una notizia a sorpresa: “Marotta valuta un colpo fortissimo. Il sogno di Conte” <<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy