• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Milan-Lazio, Leonardo: “La gara doveva essere sospesa”

Milan-Lazio, Leonardo: “La gara doveva essere sospesa”

Il direttore sportivo del Milan, Leonardo ha parlato della sfida contro la Lazio nella semifinale di Coppa Italia. Il Ds rossonero sostiene che la partita doveva essere sospesa per presunti cori razzisti nei confronti dei calciatori del Milan

di redazionecittaceleste

ROMA – Mercoledì sera la Lazio ha battuto il Milan nella semifinale di Coppa Italia, approdando in finale dove affronterà l’Atalanta.

Ma la partita contro il Milan secondo i dirigenti rossoneri andava sospesa, per presunti cori razzisti nei confronti di Kessie e Bakayoko, peraltro protagonisti di un vile gesto nei confronti di Acerbi e della Lazio nella partita di campionato disputata pochi giorni fa. Il direttore sportivo del Milan Leonardo ha espresso la sua opinione sull’accaduto: “C’erano almeno mille motivi per interrompere quella partita. Con le nuove norme, non doveva attendere neppure il secondo o il terzo coro, gli bastava il primo per richiamare le squadre al centro del campo. Non eravamo noi a doverci muovere per chiedere la sospensione”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianni.migliacci_811 - 3 mesi fa

    buongiorno voglio rispondere al signor Leonardo, le furbizie sono da infantili come si è rivelato il suo pensiero , volevo vedere se con il Milan vincitore diceva che la partita doveva essere ripetuta !!!! ha voluto insabiare quando i suoi giocatori hanno mostrato lo “SCALPO” di Acerbi che nella sua grande bontà aveva dato la maglia ai grandi giocatori Bakaioko e Kessy !!! che ne dice della vergogna dello SCALPO ?????? gianni da Cervignano

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy