• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Acerbi l’immortale: l’ultima sostituzione risale al 2013

Acerbi l’immortale: l’ultima sostituzione risale al 2013

Acerbi è stato sostituito al 36esimo di Sampdoria-Lazio, un evento atipico

di redazionecittaceleste
Acerbi

ROMA – Al minuto 36 di Sampdoria-Lazio, la lavagna del quarto uomo ha esposto allo stadio il numero 33 in rosso: Francesco Acerbi è stato richiamato in panchina da Simone Inzaghi. Un avvenimento insolito, essendo il difensore un autentico stakanovista ma anche un immortale: mai nessun infortunio lo ha fermato.

Per trovare l’ultima sostituzione del giocatore bisogna tornare indietro di sei anni: era il 2013 ed Acerbi giocava ancora nel Chievo Verona. Da allora mai nessun allenatore ha più rinunciato a lui nelle sue esperienza al Sassuolo e alla Lazio, ieri sera dopo tanto tempo il “brivido” di essere sostituito. Acerbi ha subito un colpo, e con il derby alle porte Inzaghi non ha voluto correre rischi. Nel frattempo, per tutti i fanta-allenatori lettori di Cittaceleste.it, è pronta un’esperienza pazzesca… con in palio un montepremi complessivo da 250mila euro e… un JAGUAR F-PACE! >>> SCOPRI DI PIU’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy