Bologna-Lazio, Inzaghi: “Primo tempo perfetto. Abbiamo grandi ambizioni”

A margine di Bologna-Lazio è proprio il tecnico laziale a commentare la vittoria di oggi ai microfoni di DAZN

di redazionecittaceleste
Simone Inzaghi, allenatore della S.S. Lazio.

ROMA – Nel derby in famiglia, la spunta il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi. Due a zero in terra bolognese per i biancocelesti che espungano il Dall’Ara e mantengono saldo il quarto posto. A margine del match è proprio il tecnico laziale a commentare la vittoria di oggi ai microfoni di DAZN: “E’ stata una partita importante. Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile. Primo tempo meglio noi, nel secondo meglio il Bologna. Nella seconda frazione potevamo sfruttare meglio le ripartenze. Complimenti ai ragazzi, è stata una vittoria importante. Siamo stati sul pezzo, sempre concentrati, marcature sempre puntuali. Dobbiamo rivedere delle cose, ma il primo tempo è stato ottimo. C’è da rivedere delle cose, ma sono contento”.

Luis Alberto.

E’ stato molto bravo su entrambe le palle inattive. Avevamo Radu e Leiva che stavano dietro, ho preferito far avanzare Lulic  che è bravissimo a buttarla dentro.

Immobile.

Ha finito la partita contro il Cagliari ma era molto affaticato. Lui è molto generoso ma oggi doveva riposarsi. Oggi è toccato a Immobile e Parolo, la prossima volta toccherà ad altri.

4 posto più vicino.

Bisogna essere ambiziosi. Noi abbiamo la possibilità di fare bene, oggi questa vittoria è stata fondamentale. Sono certa che qui, a Bologna, saranno poche le squadre che faranno risultato.

Inzaghi e il Bologna. 

Mio fratello? Fortunatamente ho vinto io. Sono un’ottima squadra. Si tireranno su e usciranno da questa zona di classifica, ci sono ancora 20 partite.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy