Calisti: “Lazio, ecco dove devi rinforzarti. Berisha sfortunato”

Ecco le parole dell’ex difensore della Lazio, Ernesto Calisti

di redazionecittaceleste

ROMA – Mentre la Lazio torna a lavorare a Formello durante la pausa Nazionali, arrivano diverse dichiarazioni sulla squadra di Inzaghi. L’ultimo a farle è stato l’ex difensore del club capitolino, Ernesto Calisti. Ecco come si è espresso a Tuttomercatoweb.com.

“Sul mercato prenderei un attaccante perchè serve quando Immobile ha un problemino. È vero che c’è Caicedo che ha fatto la sua parte, ma occorrerebbe un attaccante da doppia cifra visto che comunque la Lazio crea tanto e finalizza meno. E poi anche un centrale difensivo forte ci vorrebbe. Questo perchè quando la Lazio fa un ampio turn-over e mette tre giocatori diversi dai titolari diventa un’altra squadra. Quali nomi? Non è facile trovarne a gennaio. In estate la carta Llorente era interessante mentre ora è dura trovarne uno importante. Mi sarebbe piaciuto anche Lapadula, che in area ci sa fare. Se invece deve esser preso un calciatore tanto per far numero, allora meglio restare così”.

Sulle cessioni: “Va valutata la questione Berisha. Mi dispiace che fino a questo momento non sia riuscito a fornire prestazioni convincenti. È stato sfortunato, gli infortuni lo hanno condizionato. Ha giocato poco e quando vieni inserito per cinque o dieci minuti soltanto, è dura. Occorre decidere se puntare su di lui. Poi bisognerà analizzare la situazione di Jony che non ha fornito ottime prestazioni e anche quella di Vavro che è stato pagato dodici milioni, ma non ha fatto bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy