Dalla stanza del ghiaccio, al biliardo… fino a bar, statue e fontane: ecco le case dei calciatori con le loro richieste!

di redazionecittaceleste

3

3

Ronaldinho al Besiktas, a chiare e quasi impossibili condizioni. Ad iniziare dall’ingaggio di 6 milioni di euro annui. Fino ad arrivare alla penalità in caso di ritardo di pagamento degli emolumenti oppure ai corposi premi legati ad obiettivi. Ma non finisce qui. Fra le richieste anche la possibilità di trasferirsi dopo un solo anno e la possibilità di gestire direttamente i propri sponsor personali. Per non parlare dei biglietti aerei per tornare in Brasile pagati dal club e della macchina con autista e carburante pagati dal club. Infine – per non farsi mancare nulla –  del personale che si occupi della sua abitazione e due cellulari: uno fisso e uno mobile. Roba che le percentuali sulla vendita delle magliette – a confronto – sembrano nulla.  >>> VAI AL PROSSIMO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy