Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

De Vrij, ieri un giro per Roma che sa di addio: il suo futuro è a Nord

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - MARCH 01:  Stefan De Vrij # 3 of SS Lazio looks on during the Serie A match between US Sassuolo Calcio and SS Lazio on March 1, 2015 in Reggio nell'Emilia, Italy.  (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Ecco le ultime...

cittacelesteredazione

di Simone Cesarei

ROMA- De Vrij e la Lazio, due strade che a fine stagione prenderanno direzioni diverse. Dopo tre anni insieme infatti, la sensazione è che il difensore biancoceleste cerchi una nuova esperienza per continuare in quella crescita esponenziale che l'ha portato ad essere uno dei migliori centrali della Serie A. In questi ultimi mesi è dunque essenziale assaporare ogni istante nella città eterna, assimilando quella bellezza che solo Roma sa offrire. Non stupisce quindi che Stefan abbia sfruttato la festa della Liberazione di ieri come pretesto per un giro da turista. Meta dell'olandese i giardini vaticani, con un particolare a colpire immediatamente il ragazzo: un'aquila di marmo, simbolo della Capitale, sulla cima di una fontana a cascata. Immancabile dunque una foto, poi pubblicata su Instagram con la didascalia: "Vola un'aquila del cielo", un chiaro riferimento a quell'inno che ogni domenica si alza dalla Curva Nord. La giornata da turista di De Vrij non è però finita. Come testimoniato ancora una volta dall'account Instagram del difensore biancoceleste infatti, Stefan si cimenta nell'arte della pizza perchè "Per sentirsi un italiano, è necessario comportarsi come un italiano".

IL FUTURO- Apprezzare il cuore e la bellezza di Roma finchè se ne ha l'opportunità, in attesa della giusta offerta per il salto di qualità: è questa la strategia di De Vrij. Stefan sarà eternamente grato alla Lazio e ai suoi tifosi, che l'hanno amato e idolatrato fin dal primo momento che ha messo piede all'Olimpico, ma sente che il suo ciclo con la maglia biancoceleste sia giunto al termine. Su di lui hanno mostrato un concreto interesse Milan e Inter, oltre al rinomato corteggiamento del Manchester United di Mourinho. Lotito preferirebbe vendere il giocatore all'estero, cosi da non rinforzare una diretta concorrente per l'Europa, ma chiunque si presenti a Formello con un'offerta non inferiore ai 30 milioni di euro può essere accolto a braccia aperte dal presidente laziale. In estate si prospetta dunque un derby di mercato per De Vrij, con Milan e Inter pronte a darsi battaglia per uno dei migliori difensori del campionato.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso