Delio Rossi: “La Lazio lotterà per il quarto posto, con la Juve meritava di più”

Le parole dell’ex tecnico della Lazio Delio Rossi sul momento dei biancocelesti

di redazionecittaceleste

ROMA – Sicuramente una sconfitta non meritata per la Lazio, che contro la Juventus ha sfoderato una prestazione di livello altissimo. Una delle migliori Lazio della stagione, non ha chiuso la partita contro i bianconeri, con

Immobile che manca un gol clamoroso sull’1-0. Errore imperdonabile quando di fronte c’è la squadra più forte del campionato e tra le più forti d’Europa. L’1-2 finale non premia la squadra di Inzaghi che avrebbe meritato sicuramente di più. E’ dello stesso avviso l’ex allenatore biancoceleste Delio Rossi, che ha analizzato il momento della Lazio ai microfoni di RMC Sport. Queste le sue parole: “La squadra più forte è la Juventus. Il campionato, se lo perde, lo perde la Juve, non è che lo vincono le altre. Ha una differenza tecnica ed economica rispetto alle altre tale che è di un’altra categoria. Ieri la Lazio meritava molto di più, ma poi di là sono entrati grandi giocatori”. ANCORA SULLA LAZIO: “E’ una squadra che lotterà per il quarto posto. In quel gruppone ci sono due squadre sicuramente superiori, poi lo scorso anno la Champions l’ha persa per differenza reti. Ieri poter finire almeno con un pari, dava autostima. Comunque è stata all’altezza della situazione, ma Allegri è stato bravo nei cambi e chi vince ha sempre ragione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy