Di Carlo: “Lazio favorita contro il Milan. Lucas Leiva arriverà ai livelli di Biglia”

Ecco le sue parole

di redazionecittaceleste

ROMA Domenico Di Carlo è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Incontro Olympia. Sul futuro di Simone Inzaghi, ha detto: “Difficile ipotizzare il futuro. C’è un campionato davanti a noi in cui Allegri deve vincere e Inzaghi confermarsi. Con una vittoria o una sconfitta si può vanificare il lavoro di sei mesi. Il calcio è così, facciamo un passo alla volta senza andare troppo avanti con i pensieri”.

Sulla partita contro il Milan, ha detto: “Sarà una partita in cui chi è rientrato meno stanco dagli impegni delle Nazionali ne avrà un vantaggio. In questi casi ci si allena bene per soli due giorni. La Lazio è favorita perché gioca in casa, arriva dai tre punti presi col Chievo in maniera sofferta. Infine, c’è un Immobile che si sta sbloccando. E quando Immobile si sblocca… Secondo me poi c’è una difesa forte. Impossibile che la Lazio prenda più di un gol in casa, la Supercoppa era una gara secca. Attenzione quindi solamente a concedere ripartenze”.

Poi, su Lucas Leiva e Nani: “Diamogli in tempo di giocare il campionato italiano. Lucas Leiva arriverà ai livelli di Biglia con la personalità e il gioco di squadra. A livello anche tecnico è un profilo importante. La Lazio ha anche qualità in avanti. Farli giocare tutti è possibile. Quando fra venti giorni si saranno inseriti tutti, Inzaghi metterà potrà, quando serve, mettere in campo Nani, Immobile, Milinkovic e Felipe Anderson. Nani profilo veloce e tecnico che sostituisce Keita. Ha comunque le qualità per adattarsi anche a un altro ruolo”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy