• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – De Sousa: “Questa Lazio è da scudetto. Immobile? i numeri parlano per lui”

ESCLUSIVA – De Sousa: “Questa Lazio è da scudetto. Immobile? i numeri parlano per lui”

Ieri, contro il Napoli è arrivata la decima perla della Lazio che ha segnato un nuovo record superando la Lazio di Eriksson. Ne abbiamo parlato – in esclusiva con Claudio De Sousa, ex attaccante della Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio dei record continua a macinare punti e a regalare spettacolo. Ieri, contro il Napoli è arrivata la decima perla della Lazio che ha segnato un nuovo record superando la Lazio di Eriksson. Ne abbiamo parlato – in esclusiva con Claudio De Sousa, ex attaccante della Lazio.

Lazio-Napoli: record su record e l’ennesima vittoria a 10 minuti dalla fine… 

Decima perla consecutiva, il 20esimo gol di Immobile. La Lazio sorprende tutti. Ieri era difficilissimo: il Napoli è una grande squadra, viene da un periodo buio e aveva una grossa voglia di riscatto. Non era facile centrare l’ennesimo record e proprio contro il Napoli. Non sei stato brillantissimo, ma sei stato cinico, ci hai creduto fino alla fine. Ancora una volta l’hai risolta in “zona Inzaghi”, a 10 minuti dalla fine e quando succede questo non è mai fortuna. Questo vuol dire carattere e voglia di vincere.

Sempre più vicino alle prime della classe, con una partita da recuperare…

L’ Inter pareggia, i bianconeri sono sempre temibili. Ma se non hai infortuni, se non hai deficit di questo genere, pur riconoscendo nella Juventus la squadra da battere, ci devi credere. Devi sperare di stare fino alla fine lì e poi te la giochi.

Non è mancato niente ieri, neanche le lacrime di Manzini…

Quando giocavo io nella Lazio Maurizio già stava lì da oltre 20 anni. Un monumento, un’icona di lazialità. Lui è la Lazio. Le sue lacrime sono quelle di tutto il popolo laziale. Piangi perchè è un sogno. Non sarebbe come lo scudetto del 2000 perchè lì eri uno squadrone e partivi alla pari con le altre, eri una candidata. In questo modo, senza una campagna acquisti come le altre concorrenti, eppure riesci a fare questo campionato, sembra di vivere un sogno. Emblematiche sono le lacrime di Manzini. Continuiamo a viverci questo sogno. Quest’anno ci sono tutti gli ingredienti per fare qualcosa di storico.

Immobile può superare il record di 36 gol di Higuain?

Immobile può battere il record di Higuain. Già 20 sono tanti, farne altri 16 è dura, perchè non devi avere flessioni, ma i numeri dicono che sei in piena corsa per eguagliare e superare Higuain.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy